Scout Taylor-Compton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scout Taylor-Compton

Scout Taylor-Compton (Long Beach, 21 febbraio 1989) è un'attrice statunitense, nota per alcune pellicole come Zombies - La vendetta degli innocenti ed Halloween - The Beginning di Rob Zombie.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Scout Taylor-Compton nasce a Long Beach (California) con il nome di Desariee Starr Compton da padre statunitense di professione necroforo e da madre statunitense con remote origini messicane.[1] La Taylor-Compton era stata originariamente chiamata per partecipare nel ruolo di una delle sei ragazze di 30 anni in un secondo. Il suo ruolo, così come quello di altre quattro delle ragazze, venne riscritto perché l'attrice doveva sembrare più anziana. È stata fidanzata con Andy Biersack (cantante dei Black Veil Brides), e le fu dedicata la canzone "The Mortician's Daughter" cioè "la figlia dell'impresario di pompe funebri"; dopo cinque anni però la loro storia è finita.

Il 12 agosto 2005, Taylor-Compton sparì da casa sua ad Apple Valley, in California e venne ritenuta scomparsa dopo un'apparente lite familiare. Venne trovata in casa di un'amica due settimane dopo, ammettendo che «non volevo più essere trovata».[2] Solo dopo aver parlato con l'ufficiale Cesar Molina decise di tornare dalla sua famiglia.[3] Ispirandosi all'esperienza vissuta, in un episodio di Senza traccia, due teenager si perdono ed una di queste è interpretata dalla Taylor-Compton.[4]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lynn Baker, Scout Taylor-Compton Turns Scream Queen. URL consultato il 30-12-2007.
  2. ^ News for Scout Taylor-Compton. URL consultato il 30-12-2007.
  3. ^ Runaway Teen Actress Slept at Park. URL consultato il 30-12-2007.
  4. ^ "Without a Trace" - White Balance. URL consultato il 30-12-2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107425832 LCCN: no2010025071