Scott Adkins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scott Adkins

Scott Adkins (Sutton Coldfield, 17 giugno 1976) è un attore e artista marziale inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Adkins nasce da una famiglia di macellai da generazioni, con origini spagnole[1]. Ha frequentato la Bishop Vesey's Grammar School a Sutton Coldfield; non tra i migliori studenti, Adkins passava le notti a vedere film di nascosto dai genitori mentre dormivano[1]. Ha praticato judo dall'età di dieci anni, amando il mondo delle arti marziali al punto tale da idolatrare Bruce Lee e Jean-Claude Van Damme[1]. Allestì il suo garage come fosse un dojo, nel quale teneva un altarino dedicato a Bruce Lee[1]. All'età di tredici anni viene aggredito a scuola e si promette di non farlo più accadere, così comincia a prendere lezioni di taekwondo[1]. Dopo aver preso la cintura nera, passa al kickboxing, ma la sua passione principale diventano i film e si iscrive così ad una scuola di recitazione al Sutton Coldfield College[1]. All'età di ventun anni gli viene offerto un posto alla prestigiosa Webber Douglas Academy of Dramatic Arts, che però dovette poi abbandonare per problemi economici, non avendo borse di studio[1]. Ricevette il primo piccolo ruolo in un film d'arti marziali di Hong Kong, Dei seung chui keung, nel 2001[1]. Da qui in poi iniziò una carriera fatta prevalentemente di film d'azione. Fu anche lottatore di MMA per un periodo di due anni (2007-2009), ma dovette in seguito lasciare per seri problemi al ginocchio sinistro.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Stunt[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Biografia su Imdb.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107448065 LCCN: no2010028884