Saturno (cattolicesimo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cappello romano in castorino con cordoniera e fioccatura per Arcivescovi (verde e oro)
Papa Benedetto XVI indossa il saturno.

Il saturno, anche detto cappello romano, è un copricapo indossato dai presbiteri della Chiesa cattolica con l'abito talare.

Non può essere usato nei riti liturgici. Come dice la parola stessa, la forma del cappello ricorda il pianeta Saturno, in quanto è circolare con una tesa larga tutt'attorno, solitamente piatta ma che può essere piegata sui lati.

Di solito è di colore nero e può essere ornato con i fiocchi di colore diverso simbolo della diverso grado dei prelati: verde per i vescovi, rosso per i cardinali. Quello del papa invece è di colore rosso con ornamenti d'oro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dieter Philippi, Sammlung Philippi - Kopfbedeckungen in Glaube, Religion und Spiritualität, St. Benno Verlag, Leipzig, 2009, ISBN 978-3-7462-2800-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo