Romina Mondello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Romina Mondello (Roma, 1 marzo 1974) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Partecipa a Miss estate Festivalbar nell'estate 1991 (arrivando in finale alla decima posizione) e poi a Miss Italia nell'estate del 1992. Successivamente debutta in televisione in Bulli & pupe e nella stagione 1992-93 partecipa alla seconda edizione di Non è la Rai, programmi diretti entrambi da Gianni Boncompagni su Canale 5. Nel 1999 affianca Amadeus nella conduzione di Domenica In.

Esordisce come attrice nel 1993 con il film Estasi. Nel 1995 prende parte alla miniserie tv La Piovra 7, regia di Luigi Perelli.

Successivamente partecipa a vari film, tra cui: Palermo Milano solo andata (1995), regia di Claudio Fragasso, Il sindaco (1996), regia di Ugo Fabrizio Giordani, M.D.C. - Maschera di cera (1997), L'ospite segreto (2003), Milano-Palermo: il ritorno (2007), diretto anch'esso come il precedente del 1995 da Claudio Fragasso, in cui ritorna ad interpretare il ruolo di Chiara Leofonte.

Inoltre recita in numerose fiction tv, tra cui ricordiamo: Le ragazze di piazza di Spagna (1998), Morte di una ragazza per bene (1999), Provincia segreta 2 (2000), Cuccioli (2002) e Sospetti 2 (2003), regia di Gianni Lepre, e la serie tv R.I.S. - Delitti imperfetti, dove dal 2005 al 2009 interpreta il ruolo di Giorgia Levi.

Il 6 aprile 2003 sposa Nicola Veccia Scavalli e nello stesso anno, il 18 dicembre, diventa mamma di un bimbo di nome Lupo.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]