Psychosocial

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Psychosocial
Psychosocial Screenshot.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Slipknot
Tipo album Singolo
Pubblicazione 8 luglio 2008
Durata 4 min : 44 s
Album di provenienza All Hope Is Gone
Genere Nu metal
Death metal
Groove metal
Etichetta Roadrunner
Nuclear Blast
Produttore Dave Fortman
Registrazione 2008
Slipknot - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2008)

Psychosocial è un brano musicale degli Slipknot, composto da Corey Taylor, Paul Gray, Joey Jordison e Mick Thomson, pubblicato l'8 luglio 2008 come secondo singolo estratto dall'album All Hope Is Gone.

La canzone[modifica | modifica sorgente]

La canzone comincia con un riff di chitarra eseguito da Mick Thomson, subito seguito da una rullata di batteria di Joey Jordison e da un growl del cantante, Corey Taylor. Lo stile è un mix tra alternative metal ed heavy metal, ma in "stile Slipknot". La tematica di questo brano, difficile da capire, racchiude in sé l'odio per un certo tipo di persone, o comunque verso la società in generale. La canzone è presente in due versioni, quella estesa e una più corta. Nella versione estesa, negli ultimi 20 secondi, viene ripetuta diverse volte la frase "The limits of the dead!".

Video musicale[modifica | modifica sorgente]

Il video è stato registrato presso i Sound Farm Studios, situati nella cittadina statunitense di Jamaica. la band suona in un prato circondata da un alone di fuoco. Le riprese sono state effettuate il 30 giugno 2008.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Psychosocial (edit) - 3:47
  2. Psychosocial (album version) - 4:43

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Justin Bieber vs. Slipknot - Psychosocial Baby - YouTube
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal