Prima battaglia di Donaldsonville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 30°06′00″N 90°59′24″W / 30.1°N 90.99°W30.1; -90.99

Prima battaglia di Donaldsonville
Data 9 agosto 1862
Luogo Parrocchia di Ascension, Louisiana
Esito Vittoria dell’Unione)
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
3 navi
Perdite
0 0
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La prima battaglia di Donaldsonville è stata un episodio della guerra di secessione americana e venne combattuta il 9 agosto 1862 nell’ambito delle operazioni condotte dall’esercito nordista contro la città di Baton Rouge (Louisiana).

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

A partire dallo scoppio della guerra civile alcune navi nordiste, che attraversando il fiume Mississppi passavano nei pressi di Donaldsonville, vennero bersagliate da colpi d’artiglieria da parte di miliziani filo-sudisti.

La marina dell’Unione decisione dunque di organizzazione una rappresaglia e il contrammiraglio David G. Farragut venne incaricato delle operazioni.

La battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Farragut inviò un avvertimento agli abitanti della città e chiese l’evacuazione delle donne e dei bambini. Poi, ancorate le sue navi di fronte a Donaldsonville, iniziò a bombardarla.

Finito il bombardamento, Farragut inviò a terra un contingente per dare alle fiamme i principali edifici della città.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Kennedy, Frances H., ed. The Civil War Battlefield Guide, 2nd ed. Boston: Houghton Mifflin Co., 1998. ISBN 0-395-74012-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]