Piper PA-32R Lance/Saratoga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
PA-32R Lance/Saratoga
Piper PA-32R-301 Saratoga II TC
Piper PA-32R-301 Saratoga II TC
Descrizione
Tipo aereo executive
Equipaggio 2
Costruttore Stati Uniti Piper Aircraft
Data primo volo 30 agosto 1974
Data entrata in servizio 1975
Esemplari 3422
Sviluppato dal Piper PA-32 Cherokee Six
Dimensioni e pesi
Lunghezza 8,23 m
Apertura alare 11,02 m
Altezza 2,59 m
Superficie alare 16,6 
Peso a vuoto 1 072 kg
Peso max al decollo 1 633 kg
Passeggeri 6
Propulsione
Motore 1 × Textron Lycoming IO-540-K1G5D
Potenza 300 hp
Prestazioni
VNE 314 km/h (170 kt)
Velocità di crociera 302 km/h (163 kt)
Autonomia 1 370 km (740 nm)
Tangenza 4 752 m (15 590 ft)

dati riferiti alla versione PA-32R-301
Airliners.net[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Piper PA-32R, inizialmente chiamato Lance e poi Saratoga è un aereo monomotore ad alte prestazioni sviluppato dalla Piper Aircraft.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il Piper PA-32R nasce come evoluzione del PA-32 Cherokee Six con l'aggiunta del carrello di atterraggio retrattile con il nome di Piper PA-32R Lance.

L'introduzione dell'ala rastremata portò alla rinominazione del modello in Saratoga nel 1980.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il Piper Saratoga si presenta come un aereo in configurazione ad ala bassa di tipo rastremato con un motore a pistoni posto sulla punta dell'aeroplano collegato ad un'elica traente tripala. Il carrello è triciclo anteriore di tipo retrattile dotato di ammortizzatori.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

PA-32R-300
Nominato Piper Cherokee Lance, fu la versione iniziale della serie PA-32R (con carrello retrattile). Il primo tipo, in produzione nel 1976, possedeva un impennaggio convenzionale[2] mentre i modelli prodotti successivamente, nel 1977 e 1978, adottarono una configurazione a T[3].
PA-32RT-300
Versione ufficializzata come Lance II mantenendo l'impennaggio a T.[3].
PA-32RT-300T
Questa versione, chiamata Turbo Lance II, era implementata con motori dotati di turbocompressori[4].
PA-32R-301
Il modello Saratoga SP, introdotto nel 1980, ritorna alla configurazione convenzionale di impennaggio[5].
Nel 1993, a seguito di diversi miglioramenti ad estetica, avionica e sistemi, la versione viene rinominata Saratoga II HP[6][7][8][9].
PA-32R-301T
Nel 1980 venne inoltre creata la versione con motori dotati di turbocompressori del Saratoga SP, chiamata Turbo Saratoga SP. Nome e versione sono rimasti gli stessi fino al 1996, nonostante i molteplici miglioramenti apportati.
Un nuovo nome, Saratoga II TC, venne assegnato nel 1997, con l'installazione dei motori Lycoming TIO-540-AH1A.
Diversi aggiornamenti dell'avionica sono stati portati avanti dal 1997, giungendo all'installazione del Garmin G1000 nel 2007.[10][11]
EMB-721C Sertanejo
Versione del PA-32R-300 e del PA-32RT-300 costruita su licenza da parte della Embraer[12].
EMB-721D Sertanejo
Versione del PA-32-301 costruita su licenza da parte della Embraer[12].

Specifiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

PA-32RT-300 Lance II PA-32R-301 Saratoga SP & II HP PA-32-301T Saratoga II TC
Passeggeri 6
Equipaggio 1
Lunghezza 8,44 m 8,23 m
Apertura alare 9,99 m 11,02 m
Superficie alare 16,2 m² 16,6 m²
Altezza 2,90 m 2,59 m
Peso a vuoto 912 kg 1 072 kg 1 118 kg
Peso massimo al decollo 1633 kg
Raggio massimo 865 nm (1 600 km) 740 nm (1 370 km) 948 nm (1 756 km)
Velocità massima di crociera 293 km/h (158 kt) 302 km/h (163 kt) 324 km/h (175 kt)
Quota di tangenza 14 600 ft (4 450 m) 15 590 ft (4 752 m) 20 000 ft (6 096 m)
Motori 1 x Textron Lycoming IO-540-K1G5 1 x Textron Lycoming IO-540-K1G5D 1 x Textron Lycoming TIO-540-AH1A
Potenza per motore 300 hp (225 kW)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Piper PA-32 details on Airliners.net. URL consultato il 18 luglio 2011.
  2. ^ (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32R-300 Cherokee Lance (1976) Pilot Information Manual, pp. 761-616.
  3. ^ a b (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32R-300 Cherokee Lance (1977-1978) Pilot Information Manual, pp. 761-633.
  4. ^ (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32RT-300T Turbo Lance II (1978-1979) Pilot Information Manual, pp. 761-657.
  5. ^ (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32R-301 Saratoga SP (1980-1993) Pilot Information Manual, pp. 761-727.
  6. ^ (EN) Piper Aircraft, PA-32R-301 Saratoga II HP (1993-1995) (S/N’s 3213042 to 3213103) Pilot Information Manual, pp. 761-856.
  7. ^ (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32R-301 Saratoga II HP (1995) (S/N’s 3246001 to 3246017) Pilot Information Manual, pp. 761-871.
  8. ^ (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32R-301 Saratoga II HP (1996-1997) (S/N’s 3246018 to 3246087) Pilot Information Manual, pp. 761-885.
  9. ^ (EN) Piper Aircraft, Piper PA-32R-301 Saratoga II HP (1997 & up) (S/N’s 3246088 & up) Pilot Information Manual, pp. 761-899.
  10. ^ (EN) Piper Aircraft, PA-32R-301T Saratoga II TC (1997 & up) (S/N’s 3257001 & up) Pilot Information Manual, pp. 761-900.
  11. ^ Piper Aircraft, PA-32R-301T Saratoga II TC (with Garmin G1000 EFIS) Pilot Information Manual, pp. 767-1058lingua=inglese.
  12. ^ a b (EN) Roger W. Peperell, Colin M. Smith, Piper Aircraft and their forerunners, Air-Britain, 1987.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Roger W. Peperell, Colin M. Smith, Piper Aircraft and their forerunners, Air-Britain, 1987.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]