Lycoming Engines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lycoming Engines
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo consociata
Fondazione 1907
Sede principale Wiliamsport
Gruppo Textron
Settore Aeronautica
Prodotti motori aeronautici
turbine a gas
Sito web www.lycoming.textron.com/

La Lycoming Engines è una azienda statunitense produttrice di motori aeronautici, conosciuta principalmente per i suoi motori aeronautici per aviazione generale.

Le origini dell'azienda risalgono al 1883 quando due imprenditori di New York acquisirono la Demorest Manufacturing Company, all'epoca fabbrica di macchine per cucire, ed impiantarono la fabbrica a Wiliamsport, nella Contea di Lycoming (da cui il nome) dello stato federato della Pennsylvania, estendendo e diversificando la produzione anche alle biciclette e alle macchine per scrivere, fino a quando nel 1907 l'azienda venne venduta e ristrutturata con il nome Lycoming Foundry and Machine Company, spostando l'attività verso la produzione di motori per automobili. Nel 1910 fornì il primo motore alla casa automobilistica Velie.

Nel 1927 venne rilevata da Errett Lobban Cord che utilizzò la produzione di motori da auto per le vetture Auburn e Cord.

Nel 1929 realizzò il suo primo motore aeronautico, il radiale 9 cilindri R-680.

Negli 1953 iniziò la produzione del Lycoming T53, un modello di turboalbero che trovò largo utilizzo su velivoli ed elicotteri americani.

Per la maggior parte della sua storia, Lycoming è stata parte del gruppo AVCO come AVCO Lycoming. Nel 1987 AVCO fu acquisita da Textron e l'azienda è divenuta Textron Lycoming. Nel 2002 l'azienda ha cambiato nome, assumendo quello attuale di Lycoming Engines.

Note[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Bill Gunston (2006). World Encyclopedia of Aero Engines, 5th Edition. Phoenix Mill, Gloucestershire, England, UK: Sutton Publishing Limited. ISBN 0-7509-4479-X.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]