Order of the Companions of Honour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Order of the Companions of Honour
Companion of Honour.jpg
Medaglia dell'Ordine
Royal Cypher of Elizabeth II as Head of the Commonwealth.svg
Sovrano dei reami del Commonwealth
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Motto IN ACTION FAITHFUL AND IN HONOUR CLEAR
Status attivo
Capo Elisabetta II d'Inghilterra
Gran Maestro Filippo, duca di Edimburgo
Istituzione Londra, 1917
Primo capo Giorgio V del Regno Unito
Gradi Compagno (classe unica)
Precedenza
Ordine più alto Ordine della Corona d'India
Ordine più basso Venerabile Ordine di San Giovanni
Order of the Companions of Honour Ribbon.gif
Nastro dell'Ordine

L'Order of the Companions of Honour è un ordine vigente nel Regno Unito e nel Commonwealth. Fu fondato da Re Giorgio V nel giugno del 1917, come riconoscimento per meriti eccezionali nelle arti, nella letteratura, nella musica, nelle scienze, in politica, nell'industria e nella religione.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine è composto dal Sovrano, oltre a non più di 65 Companions of Honour, in origine con una quota di 45 membri per il Regno Unito, 7 per l'Australia, 2 per la Nuova Zelanda e 11 per altri Paesi. Oltre a questi, gli stranieri possono diventare "membri onorari". L'ordine non conferisce il titolo di cavaliere o altro status, ma chi ne fa parte ha titolo a usare la sigla "CH" dopo il proprio nome.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

Le insegne dell'Ordine consistono in un medaglione ovale con una quercia, uno scudo con le armi reali appese a un ramo e a sinistra un cavaliere in armatura. Il distintivo azzurro reca il motto IN ACTION FAITHFUL AND IN HONOUR CLEAR, la descrizione di Alexander Pope (in pentametro giambico) nella sua Epistola al Signor Addison di James Craggs, in seguito usato sul monumento di Craggs nell'Abbazia di Westminster), in lettere d'oro, e l'ovale è sormontato da una croce imperiale. Gli uomini indossano il distintivo su un nastro (rosso con fili esterni d'oro) intorno al collo, e le donne su un fiocco sulla spalla sinistra.

Compagni attuali[modifica | modifica wikitesto]