Myrtle Stedman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Myrtle Stedman in The Photo-Play Journal' (1917)

Myrtle Stedman, nome all'anagrafe Myrtle Lincoln (Chicago, 3 marzo 1885[1]Hollywood, 8 gennaio 1938), è stata un'attrice e cantante statunitense.

Era una diretta discendente di Abraham Lincoln[2]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Studiò a Chicago in una scuola privata e, in Francia, musica e canto con il maestro Marchesi. Iniziò a lavorare nel mondo dello spettacolo come cantante, prendendo parte a operette e commedie musicali in ruoli di protagonista. Cantò in Isle of Spice e The Chocolate Soldier. Per un anno, lavorò al Whitney Theater e fu la primadonna della Chicago Grand Opera Company. Nel luglio 1917, apparve sulla scena del New T&D Theater a Oakland, in California.

Carriera cinematografica[modifica | modifica sorgente]

Esordì nel cinema nel 1910, a 25 anni, in un western a fianco di Tom Mix prodotto dalla Selig Polyscope, la casa di produzione di Chicago per cui Stedman lavorò per gran parte della sua carriera cinematografica. Dal 1912 al 1914, fu protagonista di molti film a un rullo accanto a Tom Mix, dove fu diretta da William Duncan. Myrtle Stedman girò ben 216 film e ne firmò due come sceneggiatrice.

Nel 1936, venne messa sotto contratto dalla Warner Bros. Non più giovanissima, le furono affidati ruoli di caratterista e di figurante. Il suo ultimo film fu Accidents Will Happen, con protagonista Ronald Reagan. Il film uscì in aprile, tre mesi dopo la morte della Stedman, che morì in gennaio per un attacco cardiaco, all'età di 54 anni. Venne sepolta nell'Inglewood Park Cemetery di Inglewood.

Dal suo matrimonio con l'attore e regista Marshall Stedman, terminato nel 1920 con un divorzio, era nato un figlio, Lincoln Stedman, che intraprese anche lui la carriera di attore. Lincoln morì nel 1948, a soli quarant'anni.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attrice (parziale)[modifica | modifica sorgente]

1910[modifica | modifica sorgente]

1911[modifica | modifica sorgente]

1912[modifica | modifica sorgente]

1913[modifica | modifica sorgente]

1914[modifica | modifica sorgente]

1915[modifica | modifica sorgente]

1916[modifica | modifica sorgente]

1917[modifica | modifica sorgente]

1918[modifica | modifica sorgente]

1919[modifica | modifica sorgente]

1920[modifica | modifica sorgente]

1921[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatrice[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Su Find a Grave, risulta nata nel 1889
  2. ^ Commons
  3. ^ Silent Era

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 95358667