Un bandito in vacanza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un bandito in vacanza
Un bandito in vacanza (film 1938).JPG
Edward G. Robinson
Titolo originale A Slight Case of Murder
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1938
Durata 85 min.
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Lloyd Bacon
Soggetto Damon Runyon e Howard Lindsay
Sceneggiatura Earl Baldwin e Joseph Schrank
Produttore Samuel Bischoff
Produttore esecutivo Hal B. Wallis e Jack L. Warner
Casa di produzione First National Pictures
Fotografia Sidney Hickox
Montaggio James Gibbon
Scenografia Max Parker
Interpreti e personaggi

Un bandito in vacanza (A Slight Case of Murder) è un film del 1938 diretto da Lloyd Bacon. Nel 1952 Roy Del Ruth ne fece un remake dal titolo Quattro morti irrequieti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gangster Remy Marco durante il proibizionismo ha distillato della birra con il risultato che alla fine del periodo, quando vuole ritirarsi ad onesta vita, è sull'orlo del fallimento a causa della sua pessima produzione. Per trovare una soluzione si ritira con la moglie e la figlia nella loro casa estiva di Saratoga e lì trova il bottino di una rapina e quattro cadaveri che una volta erano i componenti della banda che ha effettuato il colpo uccisi dal quinto. Come se non bastasse alla villa arriva il fidanzato della figlia, un agente federale...

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema