Louis J. Gasnier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Louis Joseph Gasnier (Parigi, 15 settembre 1875Hollywood, 15 febbraio 1963) è stato un regista francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Parigi, Gasnier iniziò a fare film agli inizi del cinema (1905), dirigendo il famoso comico Max Linder in molti dei suoi primi corti comici. Negli USA dal 1912 Gasner si fece un nome in varie prestigiose produzioni, tra cui la serie The Perils of Pauline (1914), con la recitazione di Pearl White, con la quale fece diversi altri serial.

Dorothy Short in Reefer Madness

La carriera di Gasnier declinò con l'avvento del sonoro e, successivamente, venne confinato nella produzione di film a basso costo di serie B. Probabilmente il suo film più famoso, seppur non per ragioni artistiche, fu il progetto anti-marijuana Reefer Madness del 1936. Il film, super-predicatorio e con un taglio talmente propagandistico da provocare l'ilarità nello spettatore, si guadagnò, col passare degli anni, la fama di film culto. Al giorno d'oggi, si trova abbastanza facilmente anche in DVD ed è passato molte volte in tv; esempio di film degli anni '30 che, all'uscita, distribuito in poche copie, venne poco visto ma che poi aumentò la sua diffusione negli anni seguenti. Dopo Reefer Madness, Gasnier fece altri otto film prima di ritirarsi nel 1941; morì a Hollywood all'età di 87 anni nel 1963.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 72923440