Mildred Pierce (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mildred Pierce
Mildred Pierce HBO.JPG
Logo della miniserie
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011
Formato miniserie TV
Genere drammatico
Puntate 5
Durata 330 min (totale)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Regia Todd Haynes
Soggetto James M. Cain
Sceneggiatura Todd Haynes, Jon Raymond
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Edward Lachman
Montaggio Alonso Gonçalves
Musiche Carter Burwell
Scenografia Mark Friedberg, Peter Rogness, Ellen Christiansen-De Jonge
Costumi Ann Roth
Produttore esecutivo Pamela Koffler, Todd Haynes, John Wells, Christine Vachon
Casa di produzione HBO
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 27 marzo 2011
Al 10 aprile 2011
Rete televisiva HBO
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 12 maggio 2013
Al
Rete televisiva Laeffe
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 14 ottobre 2011
Al 28 ottobre 2011
Rete televisiva Sky Cinema 1

Mildred Pierce è una miniserie televisiva statunitense in cinque parti, prodotta da HBO, vincitrice di cinque Premi Emmy su 21 nomination, risultando uno dei prodotti televisivi più nominati nello stesso anno.

La miniserie si basa sull'omonimo romanzo di James M. Cain, già adattato per il cinema nel 1945 con il titolo Il romanzo di Mildred, che valse l'Oscar a Joan Crawford. In questa versione televisiva il ruolo da protagonista è affidato all'attrice Kate Winslet, affiancata da Evan Rachel Wood, Guy Pearce e Melissa Leo. Altri membri del cast sono Mare Winningham, Brian F. O'Byrne, Hope Davis e James LeGros.

Per la sua interpretazione, Kate Winslet ha vinto un Emmy, un Satellite Award, un Golden Globe ed uno Screen Actors Guild Award.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nella Los Angeles della grande depressione, Mildred Pierce si separa dal marito inefficiente e lotta per mantenere se stessa e le sue due figlie. Da semplice cameriera inizia una scalata verso il successo, diventando proprietaria di vari ristoranti, ma l'eccessivo attaccamento nei confronti della figlia maggiore Veda e le scelte sbagliate in fatto di uomini, porteranno Mildred a dover affrontare conseguenze disastrose.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le riprese hanno avuto luogo tra New York e Long Island per una durata di 16 settimane.[1] Parti della miniserie sono state girate a Point Lookout, New York, così come nella vicina città di Merrick.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La miniserie è stata trasmessa negli Stati Uniti d'America dal 27 marzo 2011 al 10 aprile 2011. In Italia è stata presentata fuori concorso alla 68ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia ed è andata in onda su Sky Cinema 1 dal 14 ottobre 2011 al 28 ottobre 2011.

Puntate[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Episode 1 Episodio 1 27 marzo 2011 14 ottobre 2011
2 Episode 2 Episodio 2 27 marzo 2011 14 ottobre 2011
3 Episode 3 Episodio 3 3 aprile 2011 21 ottobre 2011
4 Episode 4 Episodio 4 10 aprile 2011 21 ottobre 2011
5 Episode 5 Episodio 5 10 aprile 2011 28 ottobre 2011

Premi[modifica | modifica sorgente]

2011 Primetime Emmy Awards[modifica | modifica sorgente]

Categoria Nomination Risultato
Migliore miniserie o film TV Nomination
Miglior attrice in una miniserie o film TV Kate Winslet Vinto
Miglior attore non protagonista in una miniserie o film TV Guy Pearce Vinto
Brian F. O'Byrne Nomination
Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film TV Evan Rachel Wood Nomination
Melissa Leo Nomination
Mare Winningham Nomination
Migliore regia per una miniserie o film TV Todd Haynes Nomination
Migliore sceneggiatura per una miniserie, film TV o special Todd Haynes e Jon Raymond Nomination

2011 Creative Emmy Awards[modifica | modifica sorgente]

Categoria Nomination Puntata Risultato
Miglior scenografia in una miniserie o film TV Mark Friedberg, Peter Rogness, Ellen Christiansen-De Jonge Vinto
Miglior fotografia in una miniserie o film TV Edward Lachman Puntata 5 Nomination
Migliori costumi in una miniserie o film TV Ann Roth Puntata 2 Nomination
Migliori acconciature in una miniserie o film TV Nomination
Miglior trucco in una miniserie o film TV Nomination
Miglior colonna sonora in una miniserie, film TV o special Carter Burwell Puntata 5 Vinto
Miglior montaggio sonoro in una miniserie o film TV Puntata 5 Nomination
Miglior sonoro in una miniserie o film TV Nomination
Migliori effetti speciali in una miniserie, film TV o special Puntata 5 Nomination
Miglior cast in una miniserie, film TV o special Laura Rosenthal Vinto
Miglior montaggio per una miniserie, film TV o special Alonso Gonçalves Puntata 4 Nomination
Miglior musica di sigla per una miniserie, film TV o special Carter Burwell Nomination

2012 Golden Globe[modifica | modifica sorgente]

Categoria Nomination Risultato
Migliore miniserie o film TV Nomination
Miglior attrice in una miniserie o film TV Kate Winslet Vinto
Miglior attore non protagonista in una serie Guy Pearce Nomination
Miglior attrice non protagonista in una serie Evan Rachel Wood Nomination

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • A differenza del film del 1945, la miniserie è molto più fedele al romanzo, eliminando definitivamente la sotto trama noir che era presente nel primo adattamento.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Mildred Pierce", parlano Todd Haynes e Kate Winslet, sentieriselvaggi.it. URL consultato il 26-03-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione