Marie-Christine Barrault

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marie-Christine Barrault

Marie-Christine Barrault (Parigi, 21 marzo 1944) è un'attrice teatrale e cinematografica francese.

È stata candidata all'Oscar alla miglior attrice per il film Cugino, cugina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nipote dell'attrice Madeleine Renaud e del regista e attore Jean-Louis Barrault, è stata sposata con Daniel Toscan du Plantier e successivamente con Roger Vadim, dal 1990 fino alla morte di quest'ultimo (2000).

Ha esordito al cinema nel 1969 ne La mia notte con Maud, di Éric Rohmer.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN61556936 · LCCN: (ENn84178518 · ISNI: (EN0000 0001 2135 608X · GND: (DE123783461 · BNF: (FRcb12013337j (data)