Marie-Christine Barrault

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marie-Christine Barrault

Marie-Christine Barrault (Parigi, 21 marzo 1944) è un'attrice teatrale e cinematografica francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nipote dell'attrice Madeleine Renaud e del regista e attore Jean-Louis Barrault, è stata sposata con Daniel Toscan du Plantier e successivamente con Roger Vadim, dal 1990 fino alla morte di quest'ultimo (2000).

Ha esordito al cinema nel 1969 ne La mia notte con Maud, di Éric Rohmer. Controllo di autorità VIAF: 61556936 LCCN: n84178518