Marcel Delannoy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marcel Delannoy (La Ferté-Alais, 9 luglio 1898Parigi, 14 settembre 1962) è stato un compositore francese.

Ha studiato musica come autodidatta, anche se prese qualche lezione da Honegger e Gédalge.

Tra le sue opere più importanti annoveriamo: Le Poirier de Misère, (1927); Ginevra, (1942); Puck, (1949); compose anche opere-ballo come Le Fou de la Dame, (1930); realizzò anche balletti, quali Cendrillon, (1935); Epsom, (1938); L'avventuriero di Venezia (1941); Les Noces fantastiques, (1948); si fece notare anche per musiche sinfoniche, come Figures Sonores; Sérénade concertante; Tzigane; nel suo repertorio non mancarono musiche da camera, vocale, pianistica (nel 1950 avvenne la prima esecuzione assoluta a Parigi di "Concerto de mai" per pianoforte e orchestra con Aldo Ciccolini), per film.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956, pag.179

Controllo di autorità VIAF: 66651476

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie