Luigi di Guisa (1575-1621)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luigi di Guisa
cardinale di Santa Romana Chiesa
Louis III de Lorraine (1575-1621), cardinal de Guise , archevêque-Duc de Reims.jpg
COA Cardinal de Guise.svg
Incarichi ricoperti arcivescovo di Reims dal 1605 al 1621
Nato 1575
Consacrato vescovo mai
Creato cardinale 2 dicembre 1615 da Paolo V
Deceduto 1621

Luigi di Guisa, noto come Luigi III cardinale di Guisa (Parigi, 22 gennaio 1575Saintes, 21 giugno 1621), era il terzo figlio di Enrico, duca di Guisa e di Caterina di Clèves.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua carica ecclesiastica era solamente una sinecura: mai ordinato sacerdote, condusse una vita dissoluta.

Divenne Arcivescovo di Reims nel mese di gennaio del 1605, ma non fu mai consacrato, e ricevette l'investitura a cardinale il 2 dicembre 1615 da Papa Paolo V, ma non gli fu mai assegnato un titolo né ricevette la berretta rossa.[1]

Nel 1612 divenne abate commendatario dell'Abbazia di Cluny.

Tramite dispensa dello stesso Paolo V sposò Carlotta di Essart, mademoiselle de La Haye nel 1611, dalla quale ebbe cinque figli:

  • Carlo Luigi, abate di Chaalis, vescovo di Condom
  • Achille (1615 - 1648, Heraklion), Principe di Guisa, conte di Romorantin, caduto nell'assedio di Candia; sposò Anna Maria di Salm-Dhaun da cui ebbe discendenza.
  • Carlotta, badessa di San Pietro a Lione
  • Enrico (morto appena nato)
  • Luisa, che sposò il 24 ottobre 1639 Claudio Pot, signore di Rhodes

Perse i favori di Luigi XIII di Francia, che lo fece incarcerare nella Bastiglia nel 1620; l'anno seguente si unì alla campagna reale in Poitou, dove si ammalò e morì.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Luigi di Guisa Padre:
Enrico di Guisa
Nonno paterno:
Francesco I di Guisa
Bisnonno paterno:
Claudio I di Guisa
Trisnonno paterno:
Renato II di Lorena
Trisnonna paterna:
Filippina di Gheldria
Bisnonna paterna:
Antonia di Borbone-Vendôme
Trisnonno paterno:
Francesco di Borbone-Vendôme
Trisnonna paterna:
Maria di Lussemburgo
Nonna paterna:
Anna d'Este
Bisnonno paterno:
Ercole II d'Este
Trisnonno paterno:
Alfonso I d'Este
Trisnonna paterna:
Lucrezia Borgia
Bisnonna paterna:
Renata di Francia
Trisnonno paterno:
Luigi XII di Francia
Trisnonna paterna:
Anna di Bretagna
Madre:
Caterina di Clèves
Nonno materno:
Francesco I di Nevers
Bisnonno materno:
Carlo II di Nevers
Trisnonno materno:
Engilberto di Nevers
Trisnonna materna:
Carlotta di Borbone-Vendôme
Bisnonna materna:
Maria d'Albret
Trisnonno materno:
Giovanni d'Albret
Trisnonna materna:
Carlotta di Valois-Borgogna
Nonna materna:
Margherita di Vendôme
Bisnonno materno:
Carlo IV di Borbone-Vendôme
Trisnonno materno:
Francesco I di Borbone-Vendôme
Trisnonna materna:
Maria di Lussemburgo-Saint-Pol
Bisnonna materna:
Francesca d'Alençon
Trisnonno materno:
Renato d'Alençon
Trisnonna materna:
Margherita di Lorena-Vaudémont

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Cardinals of the Holy Roman Church Louis III de Guise

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo di Reims Successore BishopCoA PioM.svg
Philippe du Bec
1584-1605
1605-1621 Guglielmo di Gifford
1622-1629
Predecessore Abate commendatario di Cluny Successore Prepozyt.png
Caludio di Guisa
15751612
1612 - 1621 Giacomo IV Vény d'Arbouze
16211635

Controllo di autorità VIAF: 14866112