Louis-Jean-Frédéric Guyot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis-Jean-Frédéric Guyot
cardinale di Santa Romana Chiesa
COA cardinal FR Guyot Louis Jean Frederic.png
Ut omnes unum sint
Nato 7 luglio 1905, Bordeaux
Creato cardinale 5 marzo 1973 da papa Paolo VI
Deceduto 1º agosto 1988, Bordeaux

Louis-Jean-Frédéric Guyot (Bordeaux, 7 luglio 1905Bordeaux, 1º agosto 1988) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Bordeaux il 7 luglio 1905.

Venne ordinato sacerdote il 29 giugno 1932 e ordinato vescovo il 4 maggio 1949 dal cardinale Maurice Feltin.

Il 18 marzo 1949 venne nominato vescovo coadiutore di Coutances, carica che mantenne fino all'8 aprile 1950 quando divenne ordinario della medesima diocesi.

Il 28 aprile 1966 divenne arcivescovo di Tolosa, incarico che mantenne fino al 16 novembre 1978 quando rassegnò le sue dimissioni.

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 5 marzo 1973.

Morì il 1º agosto 1988 all'età di 83 anni.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Successioni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo titolare di Elenopoli di Palestina Successore BishopCoA PioM.svg
Emanuele Trindade Salgueiro 18 marzo 1949 - 8 aprile 1950 Matthias Wehr
Predecessore Vescovo di Coutances Successore BishopCoA PioM.svg
Théophile-Marie Louvard 8 aprile 1950 - 28 aprile 1966 Gustave François Wicquart
Predecessore Arcivescovo di Tolosa Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Gabriel-Marie Garrone 28 aprile 1966 - 16 novembre 1978 André Charles Collini
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Agnese fuori le mura Successore CardinalCoA PioM.svg
Carlo Confalonieri 5 marzo 1973 - 1º agosto 1988 Camillo Ruini

Controllo di autorità VIAF: 79026972