Lee Woodall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lee Woodall
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Linebacker
Squadra Ritirato
Carriera
Giovanili
West Chester University
Squadre di club
1994 - 1999 Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers
2000 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
2001 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Statistiche aggiornate al 18/01/2013

Lee Artis Woodall (Carlisle, 31 ottobre 1969) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di linebacker per sette stagioni nella National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del sesto giro (182° assoluto) del Draft NFL 1994 dai San Francisco 49ers[1]. Al college ha giocato a football alla West Chester University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Woodall disputò otto stagioni nella NFL 1994 dal 2001. Nella sua stagione da rookie coi 49ers durante la stagione 1994 batté i San Diego Chargers 49-26 vincendo il Super Bowl XXIX[2]. Una azione da ricordare della sua carriera fu il ritorno di un fumble per 96 yard nel 1995 in una gara vinta contro i Buffalo Bills. Quell'anno fu selezionato per il suo primo Pro Bowl, convocazione che ricevette anche due stagioni dopo. La sua ultima stagione la passò nel 2001 coi Denver Broncos. Nel marzo 2006 fece un ultimo tentativo per giocare a football firmando coi Toronto Argonauts della Canadian Football League.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 124
Sack 10,0
Intercetti 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1994 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 19 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Super Bowl XXIX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 18 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]