Laurent Cabannes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laurent Cabannes
Dati biografici
Nome Laurent Jean-Marie Cabannes
Paese Francia Francia
Altezza 191 cm
Peso 90 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Terza linea
Ritirato 1999
Carriera
Attività di club¹
1982-86 Pau Pau
1986-96 Racing Club Racing Club
1995 Western Province Western Province
1997-98 Harlequins Harlequins 19 (0)
1998-99 Richmond Richmond 11 (0)
Attività da giocatore internazionale
1990-97 Francia Francia 49 (8)
Palmarès internazionale
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1995

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 14 dicembre 2011

Laurent Jean-Marie Cabannes (Reims, 6 febbraio 1964) è un ex rugbista a 15 francese, già flanker di Racing Club de France e Harlequins e 49 volte internazionale per la Francia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Reims, crebbe nel Pau, con cui esordì in Prima Divisione; passato alla squadra parigina del Racing Club, con essa disputò nel 1987 la finale di campionato, persa 12-15 contro il Tolone; tre anni più tardi fu protagonista della finale disputata al Parco dei Principi contro l'Agen, vinta 22-12 grazie anche a due sue mete.

Esordì in Nazionale nel 1990 in un test match contro la Nuova Zelanda; l'anno successivo partecipò alla prima di sei edizioni consecutive del Cinque Nazioni (una vittoria, nel 1993), oltre a prender parte alla Coppa del Mondo di rugby 1991 in Inghilterra, nel corso della quale disputò quattro incontri; l'anno successivo vinse la Coppa FIRA.

Prese parte anche alla Coppa del Mondo di rugby 1995 in Sudafrica, ove militò anche brevemente, nell'intervallo estivo del campionato francese, nel Western Province, squadra con base a Città del Capo.

Divenuto professionista nel 1996, si trasferì a Londra agli Harlequins, in cui militò fino al 1998 per poi passare al Richmond, altro club della Capitale: la sua esperienza in tale squadra tuttavia non durò molto perché il club, alle prese con una crisi finanziaria dovuta all'incapacità di reggere il confronto con il professionismo emergente, dovette licenziare numerosi effettivi, tra cui lo stesso Cabannes[1].

Cessata l'attività agonistica Cabannes ha intrapreso a tempo pieno quella commerciale, dapprima nel settore tessile, poi nell'informatica e, più recentemente, nella gestione patrimoniale[2]; nel 2005 prese parte a un progetto dell'UNESCO per combattere l'analfabetismo in Madagascar, offrendosi come testimonial insieme ad altri sportivi francesi, come l'atleta Stéphane Diagana e il calciatore Emmanuel Petit[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chris Hewett, Cabannes goes as Richmond sack 34 in The Independent, 12 marzo 1999. URL consultato il 9-6-2010.
  2. ^ (FR) Laurent Cabannes, businessman de l'ovale in Quinze Rugby, 1º luglio 2007. URL consultato il 17-2-2009.
  3. ^ (EN) Celebrities join the fight against illiteracy in Madagascar in Unesco, 2 settembre 2005. URL consultato il 17-2-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: 223433009