Lacca per capelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due bombolette di lacca.

La lacca per capelli è una soluzione a base di acqua piuttosto comune, usata per fissare i capelli in determinate acconciature.

Più debole del gel per capelli o della cera, la lacca viene applicata direttamente sui capelli utilizzando una bomboletta spray. La lacca è stata inventata dalla Chase Products Company di Illinois, e commercializzata per la prima volta nel 1948.

La base è un copolimero di Polivinilpirrolidone con altri composti plastificanti quali la Colla vinilica uniti a Tensioattivi come il Cloruro di benzalconio e Polidimetilsilossano

I solventi utilizzati per la sua composizione includono un composto di carbonio, fluoro e alogenuri alchilici (i CFC). I CFC sono non tossici, non infiammabili e costituiscono un propellente spray ideale. Tuttavia, quando si è scoperto che i CFC contribuivano alla distruzione dello strato di ozono, sono stati sostituiti con solventi alternativi come alcoli o idrocarburi.

Uno strato sufficientemente coprente può proteggere le superfici delicate dall'ossidazione

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda