Estée Lauder Companies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Estée Lauder Companies
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1946 a New York
Sede principale Stati Uniti New York
Settore Cosmetica
Prodotti
Fatturato 7 miliardi di dollari.
Dipendenti 28.500
Sito web www.esteelauder.com

Esteé Lauder è una delle più grosse aziende nel mercato dei cosmetici, dei profumi e dei prodotti per la cura della pelle e dei capelli. Fondata nel 1946 a New York, dove ha tuttora la sede principale, da Joseph Lauder ed Esteé Lauder, ha circa 28.500 dipendenti e un fatturato di 7 miliardi di dollari.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia viene aperta nel 1946 da Joseph Lauder e la moglie Estée a New York, inizialmente commercializzando soltanto quattro prodotti. Nei 15 anni successivi la produzione viene ampliata su diversi prodotti di cosmetica e profumi, e finalmente nel 1960 i prodotti di Esteé Lauder cominciano ad essere esportati al di fuori degli Stati Uniti. Inizialmente viene aperto un negozio dentro Harrods a Londra, e l'anno seguente un ufficio a Hong Kong.

Nel 1967 Estée Lauder è stata premiata da l'Albert Einstein College of Medicine nel 1968, come riconoscimento dei risultati ottenuti nel mondo del commercio. Lo stesso anno viene aperto Clinique Laboratories, Inc., la prima azienda di cosmetici e profumi dermatologicamente testati. Dal 1981 i prodotti Estée Lauder vengono esportati anche in Unione Sovietica.

Attualmente esistono negozi Estée Lauder in tutto il mondo.

Testimonial[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia è da sempre conosciuta anche per i testimonial, scelti fra famosi attori e attrici o personaggi dello spettacolo, fra cui si ricordano Karen Graham, Bruce Boxleitner, Shaun Casey, Willow Bay, Pavlína Pořízková, Gwyneth Paltrow, Hilary Rhoda, Carolyn Murphy ed Elizabeth Hurley.

Marchi[modifica | modifica wikitesto]

I suoi marchi principali sono:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]