Thanaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Un ragazzo con addosso il thanaka.

Il Thanaka (သနပ်ခါး) è una crema cosmetica di colore giallo-bianco, ottenuta dalla corteccia di alcuni alberi come il murraya o il limone.

È tipico della Birmania, dove le donne, ed occasionalmente gli uomini, lo applicano sul viso e sulle braccia[1][2][3] Principale scopo del thanaka è di rinfrescare, profumare e purificare la pelle, in maniera naturale e per un lungo periodo[4]. L'utilizzo del thanaka negli anni si è diffuso anche nelle nazioni vicine come la Thailandia.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Thomas Streissguth, Myanmar in Pictures, Twenty-First Century ISBN 0-8225-7146-3, 2007, pp. 44, 73. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  2. ^ a b D J Mabberley, The Plant-Book: A Portable Dictionary of the Vascular Plants, Cambridge University Press ISBN 0-521-41421-0, 1997, p. 470. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  3. ^ a b Kemp, Charles & Lance Andrew Rasbridge, Refugee and Immigrant Health: A Handbook for Health Professionals, Cambridge University Press ISBN 0-521-53560-3, 2004, p. 98. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  4. ^ MYANMAR: Simboli e tradizioni

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]