Jim Davis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo cestista, vedi Jim Davis (cestista).
Jim Davis in L'uomo proibito 1948

Marlin "Jim" Davis (Edgerton, 26 agosto 1909Los Angeles, 26 aprile 1981) è stato un attore televisivo statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua lunga carriera ha avuto occasione di recitare in molte produzioni hollywoodiane, accanto ad attori di primo piano quali Kirk Douglas ne Il grande cielo (1952), Barbara Stanwyck ne Il mio amante è un bandito (1956), John Wayne in Rio Lobo (1970) e ne Il grande Jake (1971), e molti altri.

Jim Davis è conosciuto dal grande pubblico televisivo per il ruolo di Jock Ewing, il padre di JR, nella soap opera americana Dallas. Partecipò solo alle prime tre stagioni della serie, poiché morì nel 1981.

I produttori del serial ipotizzarono di rimpiazzarlo con un altro attore, ma abbandonarono quasi subito l'idea di individuare un interprete che potesse eguagliare Davis in popolarità. Pertanto, dopo 13 episodi durante i quali il personaggio di Jock è assente per un viaggio in Sudamerica, la produzione decise di eliminare totalmente il personaggio dalla trama, mediante un incidente mortale in elicottero.

I riconoscimenti ricevuti dall'attore sono pochi ma significativi: una nomination agli Emmy Awards nel 1981 come miglior attore protagonista e una stella sulla Hollywood Walk of Fame, al 6290 di Hollywood Boulevard.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 29742132 LCCN: n93083177