JEDEC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

JEDEC Solid State Technology Division, in passato conosciuta come Joint Electron Device Engineering Council (JEDEC), è l'organismo di standardizzazione dei semiconduttori della Electronic Industries Alliance (EIA), associazione che rappresenta tutte le aree dell'industria elettronica e il NEMA.

Lo JEDEC fu fondato nel 1958 per la standardizzazione dei semiconduttori discreti e poi dal 1970 anche per i circuiti integrati.
JEDEC conta più di 300 membri, tra cui alcune delle più grandi industrie del settore.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La prima riunione dello JEDEC avvenne venerdì 26 settembre 1958, alle ore 9:30 presso l'hotel Williamsburg di Williamsburg in Virginia. Presiedevano l'incontro Virgil M. Graham della EIA e Joseph F. Miller per la NEMA alla presenza delle più importanti industrie del settore di allora, tra cui: Texas Instruments, Bell Telephone Laboratories, General Electric Company, e Radio Corporation of America.[1]
Vennero realizzati due gruppi di lavoro: uno per i tubi elettronici e un altro per i dispositivi a semiconduttore.[1]

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente lo JEDEC si occupa di creare standard comuni in numerose campi dell'elettronica. Solo per fare qualche esempio:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://jedec.org/Home/50thAnniversary/default.cfm

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]