International Council of Museums

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
International Council of Museums
International Council of Museums
Abbreviazione ICOM
Tipo organizzazione internazionale
Fondazione 1946
Scopo tutela e promozione dei musei
Sede centrale Francia Parigi
Presidente Germania Hans-Martin Hinz
Sito web

L'International Council of Museums (ICOM) è una organizzazione internazionale di musei e professionisti museali impegnati nel conservare, trasmettere e far conoscere il patrimonio naturale e culturale mondiale, presente e futuro, tangibile e intangibile.

Creato nel 1946, l'ICOM è un'organizzazione non governativa che mantiene relazioni formali ed ha un ruolo consultivo presso l'UNESCO. L'ICOM viene finanziatio soprattutto dai contributi di adesione e viene supportato da vari governi e altri enti. Ha sede a Parigi, in Francia, insieme al Segretariato dell'ICOM e al Centro d'Informazioni ICOM-UNESCO. L'attuale Direttore Generale è Julien Anfruns, nominato nel 2008. L'ICOM fornisce le indicazioni per l'uso del dominio di primo livello .museum ("punto-museum")[1].

L'ICOM comprende comitati nazionali ed internazionali incentrati su diverse tipologie di musei (ad esempio musei d'arte, militari, dei trasporti, etnografici). Il comitato internazionale si riunisce annualmente, insieme al comitato esecutivo, mentre l'assemblea plenaria si tiene ogni tre anni. Il primo incontro si è tenuto a Parigi nel 1948, mentre l'ultimo si è tenuto a Shanghai nel 2010; i prossimi sono previsti a Rio de Janeiro (10-17 agosto 2013) e a Milano (2-9 luglio 2016).

Commissioni Tematiche[modifica | modifica sorgente]

Il Comitato Italiano ha istituto 13 commissioni tematiche: accessibilità museale, audiovisivi e nuove tecnologie, grandi rischi, educazione e mediazione, musei e documentazione, museologia, musei letterari e di musicisti, musei del mare, musei della scuola, musei universitari, personale dei musei, formazione e aggiornamento, raccolte egizie, valutazione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Karp, Cary e Hamma, Kenneth, A Top Level Museum Domain in MW2011: Museums and the Web, Archives & Museum Informatics, 2001. URL consultato il 20 luglio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musei