InterCity (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'InterCity (IC) in Italia è la categoria di servizio assegnata ai treni costituiti da convogli con velocità massima di 200 km/h che collegano città importanti con un numero ridotto di fermate in stazioni intermedie.

I treni Intercity collegano oltre 200 stazioni in Italia[1].

Le sotto-categorie[modifica | modifica wikitesto]

Carrozza InterCity

InterCity[modifica | modifica wikitesto]

In Italia, la categoria di treno InterCity è intermedia tra quella di Frecciabianca, introdotta nel 2011 e che in alcuni casi ha sostituito le corse precedentemente classificate come IC, e quella di treno regionale[2]. I treni InterCity collegano oltre 200 città italiane.

InterCityNotte[modifica | modifica wikitesto]

I treni InterCityNotte (ICN) sono treni InterCity in servizio notturno dotati di carrozze con cuccette. Nel 2015, le coppie giornaliere di treni InterCityNotte che collegano il Sud Italia con le più importanti città del Centro-Nord della penisola, sono 13 (11 giornaliere e 2 periodiche).

InterCity Plus[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005 fino al 2009 è esistita anche la categoria di InterCity Plus (ICplus) che utilizzava carrozze ammodernate e dal 2008 prevedeva la prenotazione obbligatoria.

Nomenclatura[modifica | modifica wikitesto]

Quasi tutti i treni di categoria IC avevano fino al 2009 una denominazione, che poteva riferirsi a luoghi che attraversano o a personaggi famosi italiani. Per esempio l'ICplus 507 Torino-Reggio Calabria era denominato Sila mentre l'ICplus 564 Pescara-Milano era denominato Leopardi.

Materiale rotabile[modifica | modifica wikitesto]

  • Locomotori E.444R, E.402A, E.402B, E.403 e in alcuni casi anche E.656 (sulla linea jonica, che non è elettrificata, vengono utilizzate le locomotive diesel D.445) trainanti carrozze di 1ª classe Gran Comfort a compartimenti o a salone, carrozze di 1ª classe UIC-Z1 a compartimenti e carrozze di 2ª classe UIC-Z1 a compartimenti o a salone con servizio disabili o a salone semipilota[3]. Il servizio di ristorazione effettuato da carrozze WR Ristorante e Self-Service è stato prima soppiantato dal servizio con carrellino minibar ed infine soppresso al cambio dell'azienda affidataria della ristorazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I collegamenti - Trenitalia
  2. ^ Intercity - Trenitalia
  3. ^ La flotta - Trenitalia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]