I Don't Wanna Cry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Don't Wanna Cry
I don't wanna cry.JPG

Artista Mariah Carey
Tipo album Singolo
Pubblicazione 25 aprile 1991
Durata 4:49
Album di provenienza Mariah Carey
Genere Soul
Contemporary R&B
Etichetta Columbia
Produttore Narada Michael Walden
Registrazione 1990
Formati CD, Cassetta
Mariah Carey - cronologia
Singolo precedente
(1990)
Singolo successivo
(1991)

I Don't Wanna Cry è una canzone di Mariah Carey del 1991. Venne scritta dalla Carey stessa e da Narada Michael Walden, che inoltre produsse anche il singolo. La canzone è stata rilasciata come quarto singolo dal suo album di debutto Mariah Carey. Come gli altri precedenti tre singoli, è arrivata alla #1 nella Hot 100 statunitense e ottenne un BMI.

Scrittura e registrazione[modifica | modifica wikitesto]

"I Don't Wanna Cry" è la prima canzone che lei non ha co-scritto con Ben Marguiles, ma con il produttore Narada Michael Walden. La Carey era molto eccitata per questa canzone perché si sentiva che fosse una canzone che andasse molto bene per le radio. A causa di varie esperienze passate negative, e visto che alla Carey non piaceva la canzone poiché non aveva un vero e proprio messaggio, durante un'intervista ad MTV dichiarò che cercava di cantarla il più raramente possibile. Mariah insistette molto per co-produrre la canzone, ma la Columbia Records gli negò il permesso. Walden divenne il suo produttore meno favorito e infatti non lavorò molto al suo album.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Quando "I Don't Wanna Cry" raggiunse la #1 in Nord America, la Carey divenne la seconda cantante (e la prima e unica femminile) dopo i Jackson 5 ad avere i primi quattro singoli alla numero uno. La canzone raggiunse il top dopo otto settimane e rimase in vetta per due. La canzone fu classificata alla #26 nella "Year-End Chart" del 1991. Inoltre raggiunse la 7 in Canada e la 49 in Australia, ma non entrò in nessun'altra classifica.

Andamento nella Billboard Hot 100[modifica | modifica wikitesto]

Billboard Hot 100 1991[1]
Settimana 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19
Posizione
50
31
23
15
10
8
8
1
1
4
6
9
16
29
35
52
70
74
95

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video, diretto da Larry Jordan, vede la Carey ripensare alla sua relazione passata. Ci furono tre versioni del video: una rilasciata nel DVD "The First Vision" del 1991; un'altra (la più conosciuta) fu aggiunta invece al DVD #1's (1999). La versione del 1991 aveva alcune parti in seppia, che vennero però eliminate. Nel DVD del 1999 invece, di tutti i video dell'album di debutto della Carey fu aggiunto solo quello di "I Don't Wanna Cry", visto che la cantante si vergognava degli altri tre video.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD single

  1. "I Don't Wanna Cry"
  2. "You Need Me"

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]


Chart (1991) Peak
position
Australia[2] 49
Canada[3] 7
U.S. Billboard Hot 100[4] 1
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks[4] 1
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs[4] 2


Classifiche annuali[modifica | modifica wikitesto]

Paese (1991) Posizione
Stati Uniti[5] 25

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I Don`t Wanna Cry - Mariah Carey
  2. ^ Australian Singles Chart
  3. ^ Canadian Singles Chart
  4. ^ a b c Artist Chart History - Mariah Carey
  5. ^ Billboard Top 100 - 1991. URL consultato il 15 settembre 2009.