Ho solo fatto a pezzi mia moglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ho solo fatto a pezzi mia moglie
Ho solo fatto a pezzi mia moglie.png
Una scena del film
Titolo originale Picking Up the Pieces
Paese di produzione USA
Anno 2000
Durata 95 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, fantasy
Regia Alfonso Arau
Sceneggiatura Bill Wilson
Fotografia Vittorio Storaro
Montaggio Michael R. Miller
Musiche Ruy Folguera
Scenografia Denise Pizzini
Costumi Marilyn Matthews
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ho solo fatto a pezzi mia moglie (Picking Up the Pieces) è un film del 2000 diretto da Alfonso Arau con protagonisti Woody Allen e David Schwimmer.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un impeto di gelosia Tex Cowley, macellaio di New York che vive in Arizona, uccide la moglie Candy che lo tradiva con lo sceriffo del luogo e con svariati altri uomini. Tex dopo aver smembrato il cadavere decide di seppellirlo in Messico, ma durante il tragitto perde una mano. Un'anziana donna non vedente di El Ninho inciampa nella mano e miracolosamente riacquista la vista. Mentre in poco tempo la cittadina viene invasa da migliaia di persone bisognose di miracoli e di turisti, il prete, Padre Leo Jerome preferisce tacere i suoi sospetti sull'origine della mano visti i vantaggi economici derivati alla comunità. Tex vuole a tutti i costi recuperare la mano prima che lo sceriffo Bobo (che sospetta di lui) ne prenda le impronte digitali e scopra a chi appartiene.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema