Gunter Sachs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fritz Gunter Sachs (Schweinfurt, 14 novembre 1932Gstaad, 7 maggio 2011) è stato un fotografo, imprenditore e astrologo tedesco naturalizzato svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Schweinfurt in Baviera nel 1932, sua madre era figlia di Wilhelm von Opel, il fondatore della Opel, mentre suo padre era proprietario della Fichtel & Sachs, industria tedesca che produce motori per moto e accessori per le auto. Lavorò per Vogue e fece le fotografie per la prima copertina con un nudo nel 1972 e nel 1991 lavorò con Claudia Schiffer. Nel 1972 egli aprì una galleria ad Amburgo, nella quale organizzò la prima mostra europea dedicata ad Andy Warhol, di cui era amico.

Noto playboy negli anni cinquanta e sessanta,amico di Gianni Agnelli e di Porfirio Rubirosa, ebbe una relazione con Soraya, ex-moglie dello Scià di Persia Mohammad Reza Pahlavi. La sua prima moglie Anne-Marie Faure morì durante un intervento. Dal 1966 al 1969 fu il terzo marito dell'attrice Brigitte Bardot.

Dal 1969 alla morte è stato il marito dell'ex modella svedese Mirja Larsson, poi nel 1976 acquisì la cittadinanza svizzera e si trasferì a Gstaad. Si è suicidato nel 2011 all'età di 78 anni nella propria abitazione di Gstaad. Dal 1969 alla morte è stato anche presidente del St. Moritz Bobsleigh Club, il club di bob di Sankt Moritz. Per alcuni anni fu anche presidente della Pinakothek der Moderne di Monaco di Baviera. Sachs ha avuto un figlio dalla prima moglie, Rolf Sachs nato nel 1955 e con la sua terza moglie altri due figli (Christian Gunnar e Claus Alexander).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 54958188 LCCN: n82039889