Guilin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Guilin
città-prefettura
(ZH) 桂林
Guilin – Veduta
Localizzazione
Stato Cina Cina
Provincia Guangxi
Territorio
Coordinate 25°16′N 110°18′E / 25.266667°N 110.3°E25.266667; 110.3 (Guilin)Coordinate: 25°16′N 110°18′E / 25.266667°N 110.3°E25.266667; 110.3 (Guilin)
Superficie 27 809 km²
Abitanti 4 992 900 (2006)
Densità 179,54 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 541000
Prefisso +86 (0)773
Fuso orario UTC+8
Targa 桂C
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Guilin
Guilin – Mappa
Sito istituzionale

Guilin (桂林, Guìlín in Pinyin, Kuei-lin in Wade-Giles, Gveihlaem in Zhuang) è una delle città Cinesi più pittoresche. Il suo nome significa "Foresta di Cassia" per il largo numero di queste piante nella città. Per i Cinesi "le montagne ed i fiumi in Guilin sono i migliori sotto il cielo". Ha una popolazione di circa 670.000 abitanti ed è situata nel Nord Est del Regione Autonoma di Guangxi Zhuang sulla riva ovest del fiume Lijiang.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 314 a.C., un piccolo villaggio fu costruito sulle sponde del Lijiang.

Nel 111 a.C., durante il regno dell'imperatore Wu della Dinastia Han, fu istituita la contea di Shi An che è ritenuta all'origine della Città.

Nel 507 d.C., la città è rinominata Guizhou.

Guilin prosperò durante la Dinastia Tang e la Dinastia Song ma rimase una Contea. La città era considerata il collegamento tra il governo centrale ed il confine Sud Occidentale, perciò era protetta da una guarnigione. Un canale che l'attraversava venne costruito per trasportare velocemente le merci dal fiume Yangtze al confine Sud Occidentale.

Nel 1921, Guilin divenne uno dei quartier generali della Spedizione del Nord organizzata da Sun Yat-sen.

Nel 1940, la città prese il suo nome attuale. Nel 1981, questa antica città fu inserita nella lista delle quattro città dove era prioritario la tutela del patrimonio storico e culturale e degli scenari naturali dallo Stato Cinese.

Morfologia del territorio[modifica | modifica wikitesto]

Divisioni Amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Guilin amministra 17 contee minori:

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di Guilin.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

La zona rientra sotto l'influenza dei monsoni, che favoriscono un clima subtropicale umido caldo e piovoso, caratterizzato da inverni temperati ed estati lunghe, calde e umide. Il monsone dura da marzo ad agosto e lascia il posto alla stagione secca. La media delle precipitazioni annue è di 1.920 millimetri. La media delle temperature minime è di 15,8 °C e quella delle massime 23,1 °C. Le precipitazioni nevose sono rare. Il periodo migliore è tra settembre e novembre, con temperature gradevoli e scarse piogge.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Istituti ed università[modifica | modifica wikitesto]

Navigazione sul fiume Li

Pubblici[modifica | modifica wikitesto]

Attrazioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri punti panoramici intorno a Guilin sono:

Cucina[modifica | modifica wikitesto]

È famosa la Salsa Chili di Guilin: Guìlín làjiāojiàng (桂林; molto usata),[1] è fatta con peperoncini freschi, aglio e fagioli di soia fermentati. Gli spaghetti di riso di Guilin (Guìlín mĭfĕn 桂林米粉) sono stati il punto fermo delle colazioni locali fin dalla dinastia Qin e sono rinomati per il loro gusto delicato. C'è una leggenda che narra che quando le truppe Qin furono colpite da un'epidemia che provocava dissenteria un cuoco creò gli spaghetti per i soldati. Questa specialità locale contiene carne di cavallo, ma è possibile ordinarli senza questo ingrediente. Lo Zongzi (粽子; pinyin: zòngzi), una specie di gnocco fatto con il riso glutinoso e la pasta di fagioli mung avvolti in foglie di bamboo o banano è un'altra delizia di Guilin.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

« Spesso ho mandato agli amici lontani miei dipinti delle colline di Guilin, ma ben pochi hanno creduto ai loro occhi. »
(Fan Chengda, studioso cinese della Dinastia Song)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cina