Giuseppe Capponi (tenore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giuseppe Capponi (Cantiano, 14 settembre 1832Loreto, 6 agosto 1889) è stato un tenore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Studiò canto con il maestro Natale Pellicci e dopo alcune parti da comprimario, nella stagione lirica 1865-66, fece il suo debutto, ne L'Africana di Giacomo Meyerbeer al Teatro Regio di Parma. Cantò poi la stessa opera anche al Teatro Regio di Torino e al Teatro Comunale di Bologna. Riuscì, con le sue doti canore, a conquistarsi l'amicizia e la stima di Giuseppe Verdi e venne scelto, dal compositore, per cantare alla prima rappresentazione dell'Aida nel 1871. Fu anche il tenore solista alla prima esecuzione della Messa di requiem di Verdi eseguita il 22 maggio 1874 in occasione del primo anniversario della morte di Alessandro Manzoni. Nel corso della sua carriera si esibì nei maggiori teatri d'opera del mondo come il Teatro alla Scala di Milano, l'Opera di Parigi, il Teatro San Carlo di Napoli ed al Teatro Nacional de São Carlos di Lisbona.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]