Getxo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Getxo
comune
(ES) Guecho / Getxo
Getxo – Stemma
Getxo – Veduta
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Basque Country.svg Paesi Baschi
Provincia Bizkaikobanderea.svg Biscaglia
Amministrazione
Alcalde Imanol Landa Jauregi (EAJ) dal 16/06/2007
Territorio
Coordinate 43°19′59″N 3°01′59″W / 43.333056°N 3.033056°W43.333056; -3.033056 (Getxo)Coordinate: 43°19′59″N 3°01′59″W / 43.333056°N 3.033056°W43.333056; -3.033056 (Getxo)
Altitudine 10 m s.l.m.
Superficie 11,89 km²
Abitanti 79 544 (2014)
Densità 6 689,99 ab./km²
Comuni confinanti Berango, Erandio, Leioa, Portugalete, Sopelana
Altre informazioni
Cod. postale 48990, 48991, 48993, 48930
Prefisso (+34) 94
Fuso orario UTC+1
Targa BI
Nome abitanti guechotarra, guechoztarra
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Getxo
Getxo
Sito istituzionale

Getxo è un comune spagnolo di 79.544 abitanti (2014) situato nella comunità autonoma dei Paesi Baschi.

La "anteiglesia de Guecho" (in basco Getxo, pronunciato Ghescio) è un comune sulla costa, nel territorio storico di Biscaglia. È situato sulla sponda destra del fiume di Bilbao, nell'estuario di Ibaizabal-Nervión. Fa parte della regione del "Grande Bilbao" e dell'area metropolitana di Bilbao. Spicca per l'abbondante presenza di palazzi e residenze costruiti dall'alta borghesia durante l'industrializzazione.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Getxo è situato a 14 chilometri da Bilbao, nella regione di Biscaglia, nella comunità autonoma dei Paesi Baschi, a nord della Spagna, e occupa una superficie totale di 11,64 km².

Le maggiori attrazioni turistiche sono le sue spiagge (Las Arenas, Ereaga, Arrigunaga, Azkorri-Gorrondatxe e La Salvaje-Barinatxe). Altre zone interessanti sono quella del porto sportivo e quella del porto vecchio, il Puerto Viejo de Algorta, dove ancora si respira l'atmosfera di epoche passate.

Il Ponte di Vizcaya è un monumento dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. È un ponte dotato di una struttura di ferro che sorregge una parte basculante attraverso dei cavi di acciaio, creando un collegamento tra Las Arenas e Portugalete. Trasporta persone e automezzi, e recentemente è stata aperta nella parte superiore una passerella pedonale da dove si può ammirare il panorama.

Quartieri di Getxo[modifica | modifica wikitesto]

La località comprende, ufficialmente, i quartieri di Las Arenas, Algorta, Neguri, e Santa María de Getxo. Tuttavia gli abitanti di Getxo propongono una divisione più dettagliata:

  • Las Arenas: diviso in Las Mercedes, Santa Ana, Zugazarte e Antiguo Golf
  • Neguri: diviso in Neguri e San Ignacio.
  • Algorta: diviso in Algorta centro, Alango, María Cristina, Sarrikobaso, Arrigunaga, Villamonte, La Humedad, Aldapas, Fadura, Ereaga, Usategui, Puerto Viejo e Bidezábal
  • Aiboa
  • Romo
  • Santa Maria de Getxo

Il quartiere originario è Santa María de Getxo, nocciolo originario della città.

I quartieri di Las Arenas e Neguri nacquero alla fine del XIX secolo come zona residenziale per la borghesia industriale di Biscaglia. Il quartiere di Neguri si caratterizza per i palazzi e ville dove abitava l'alta borghesia. Il nome di Neguri è stato creato dal sacerdote Resurrección María de Azkue, giacché prima la zona si chiamava Aretxetaurre. Neguri proviene da due parole basche: Negua e hiri (inverno e città), la città d'inverno disegnata per la borghesia basca.

Il quartiere di Algorta è il più popoloso di Getxo. La maggiore crescita demograficasi è verificata negli anni 70, quando tante famiglie decisero di cercare un posto più gradevole dove abitare rispetto ai quartieri della sponda sinistra del fiume Nervión.

Demografia di Getxo[modifica | modifica wikitesto]

5.442 nel 1900 e 19.309 nel 1950, nel 2006 ci erano 82.327 abitanti.

Abitanti/quartiere(2001)
Quartiere Populazione Uomini Donne
Santa María 14.519 7.057 7.462
Las Arenas 28.414 13.362 15.052
Algorta 39.799 18.907 20.892
Evoluzione demografica
Anno 1900 1910 1920 1930 1940 1950 1960 1970 1981 1991 2001
Abitanti 5.442 7.359 11.399 16.859 17.795 19.309 22.951 39.153 67.321 79.954 86.732
500px


Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Getxo ha a disposizione degli ottimi collegamenti. Si può arrivare in città dalla strada di La Avanzada (BI-637) e anche dal nuovo corridoio di Uribe Kosta.

Numorose linee d'autobus (Bizkaibus) collegano Getxo con Bilbao, Cruces (Barakaldo) o Leioa. Altre linee collegano la città con l´università di Leioa - Erandio UPV-EHU (l'univeristà dei Paesi Baschi).

Principali linee di Bizkaibus:

Il quartiere di Aiboa, fiancheggiato dalla linea metropolitana, tra le stazioni di Aiboa e Neguri
  • Linea Bilbao - Getxo - Azkorri
  • Linea Bilbao - Getxo (Por Leioa)
  • Linea Muskiz - Barakaldo - Romo
  • Linea Las Arenas - Berango (Per CC Artea)
  • Linea Getxo - Cruces (Por Fadura)
  • Linea Getxo - Cruces (Por Algorta)
  • Linea Las Arenas - Arminza
  • Linea Puente Colgante - Universidad del País Vasco - Laukiz
  • Linea Santa Mª de Getxo - Universidad del País Vasco (Por Algorta)
  • Linea Getxo - Universidad del País Vasco (Por Avenida de los Chopos)

Il mezzo di trasporto più impiegato dai "getxotarras" è la Metro Bilbao le cui linee collegano la maggioranza dei comuni del Gran Bilbao, e permettono di arrivare alle stazioni ferroviarie di Renfe e di Abando-Indalecio Prieto di Bilbao, collegata con la maggior parte delle città spagnole.

Il Metro Bilbao si può prendere nelle 6 stazioni che ci sono a Getxo: Areeta, Gobela, Neguri, Aiboa, Algorta e Bidezabal.

Dal 2006 nel porto sportivo di Getxo sbarcano le crociere turistiche dirette a Bilbao.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Si celebrano festival musicali annuali di musica cubana, jazz, blues e folk, fiere d'artigianato, arte contemporanea e un Salone del Fumetto.

Edifici interessanti[modifica | modifica wikitesto]

Politica[modifica | modifica wikitesto]

Il partito più votato nelle elezioni locali di 2011 è stato il PNV seguito dal PP.

Partito Politico  % di voti Rappresentanti
PNV 33,70 % 10
PP/AP/UCD 30,83 % 9
Bildu/EA 16,75 % 4
PSOE 9,91 % 2
EB-B/PCE-EPK 2,54 % 0
TOTALE 100 % 25

Sindaci di Getxo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1852 - Juan A. de Zubiaga
  • 1854 - Juan Ignacio de Sarría
  • 1864 - Juan B. Manene
  • 1872 - Julián Mandaluniz
  • 1873 - Mariano Basauri
  • 1874 - Juan Manuel de Ugarte
  • 1876 - Juan María Ugarte
  • 1877 - Marcos Uría
  • 1879 - José R. Arecheta Barrenechea
  • 1882 - Manuel Zalduondo
  • 1883 - José Antonio de Uriarte
  • 1887 - Pedro de Amézaga
  • 1890 - Eladio Sustacha
  • 1891 - Santiago Diliz y Arana
  • 1897 - Juan José Bilbao y Amézaga
  • 1899 - Juan Bta. Ibarra
  • 1902 - José Zubiaga y Careaga
  • 1904 - Cándido Arrola y Aqueche
  • 1906 - Julio Oriosolo y Cortina
  • 1909 - Ildefonso Arrola Bilbao
  • 1912 - Tomás Urquijo Aguirre
  • 1916 - Eduardo Aburto Uribe
  • 1920 - Jacinto Araluce Ajuria
  • 1922 - Constantino Zabala
  • 1923 - José Martín Zabala
  • 1924 - Luis Urresti Campuzano
  • 1927 - Juan L. Prado
  • 1931 - Pedro Careaga
  • 1931 - José Antonio Aguirre (PNV)
  • 1939 - José Luis Oriol
  • 1940 - Salvador Basagoiti Ruiz
  • 1941 - Cándido Bilbao Basterra
  • 1942 - Joaquín Ibargüengoitia Cortázar
  • 1944 - Juan Bta. Merino Urrutia
  • 1960 - Rafael Fernández de Tejada
  • 1964 - Fernando Ybarra López-Dóriga
  • 1967 - Pedro Arístegui Bengoa
  • 1969 - Pedro de Zubiria y Garnica
  • 1979 - Jesús Javier Aguirre Bilbao (PNV)
  • 1980 - Francisco Javier Urrechua Líbano (PNV)
  • 1983 - Juan Ramón Barquín Gaztelurrutia (PNV)
  • 1987 - Javier de Sarria Landarte (PNV)
  • 1991 - Humberto Cirarda Ortiz de Antiñano (PNV)
  • 1999 - Iñaki Zarraoa (PNV)
  • 2007 - Imanol Landa (PNV)

Persone legate a Getxo[modifica | modifica wikitesto]

Getxo e il Ponte di Vizcaya.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna