Georg von Hertling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Georg von Hertling
Georg von Hertling, 1908.jpg

Cancelliere del Reich
e Primo Ministro di Prussia
Durata mandato 1º novembre 1917 –
30 settembre 1918
Capo di Stato Guglielmo II di Germania
Predecessore Georg Michaelis
Successore Maximilian di Baden

Dati generali
Partito politico Zentrum

Georg Frierdich Graf von Hertling (Darmstadt, 31 agosto 1843Ruhpolding, 4 gennaio 1919) è stato un politico tedesco, Cancelliere dal 1º novembre 1917 al 30 settembre 1918. Sostenne, durante la Prima guerra mondiale, le posizioni del cancelliere Theobald von Bethmann-Hollweg e ne rifiutò il posto alla di lui caduta in disgrazia. Fu solo dopo le dimissioni del successore di Bethmann, Georg Michaelis, che accettò il posto di Cancelliere e di presidente del consiglio prussiano: non però fu in grado di opporsi al potere dell'alto comando militare, guidato da Paul von Hindenburg e Erich Ludendorff, nonostante fosse stato già deputato al Reichstag e leader del Partito di Centro.

Il 3 ottobre 1918 Hertling fu rimpiazzato da Maximilian di Baden.

Nella vita civile fu professore di filosofia.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Trattamenti di
Georg von Hertling
Stemma
Cancelliere dell'Impero Tedesco
Trattamento di cortesia Sua Eccellenza
Trattamento colloquiale Vostra Eccellenza
Titolo nobiliare Conte von Hertling
Trattamento alternativo Herr
I trattamenti d'onore

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Cancelliere del Reich Successore Bundesadler Bundesorgane.svg
Georg Michaelis 1 novembre 1917 - 30 settembre 1918 Maximilian von Baden


Controllo di autorità VIAF: 37017169 LCCN: n82157541