Episodi di Stargate SG-1 (nona stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Stargate SG-1.

La nona stagione della serie televisiva di fantascienza Stargate SG-1 è composta da 20 episodi e fu trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti dal 15 luglio 2005 al 10 marzo 2006 sulla rete televisiva Sci-Fi Channel. La serie in Italia è stata trasmessa a pagamento sulla rete satellitare Fox dal 27 maggio all'11 novembre 2006, ed in chiaro su La7 dal 31 luglio 2008 al 2 ottobre 2008.

Il cast stabile della nona stagione vede l'abbandono di Richard Dean Anderson, sostituito al vertice del Comando Stargate da Beau Bridges nel ruolo del generale Hank Landry, e l'aggiunta del tenente colonnello Cameron Mitchell, interpretato da Ben Browder. Rimangono inalterati i ruoli di Michael Shanks come dottor Daniel Jackson, di Christopher Judge che interpreta l'alieno Teal'c e di Amanda Tapping nei panni del tenente colonnello Samantha Carter, che però appare solo brevemente nei primi cinque episodi a causa della sua recente maternità. Il personaggio di Vala Mal Doran, interpretato da Claudia Black apparirà in ben otto episodi della stagione.

La serie rappresenta un punto di rottura della trama, non solo per le sostanziali modifiche nel cast, ma anche perché introduce una relazione fra gli Antichi e la mitologia bretone ed un nuovo nemico, gli Ori ed i loro seguaci.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV originale Prima TV Italia
1 Avalon (Part 1) Una nuova avventura 15 luglio 2005 27 maggio 2006
2 Avalon (Part 2) La fortezza di Avalon 22 luglio 2005 3 giugno 2006
3 Origin Gli dei del fuoco 29 luglio 2005 10 giugno 2006
4 The Ties That Bind Legami vincolanti 5 agosto 2005 17 giugno 2006
5 The Powers That Be La minaccia degli Ori 12 agosto 2005 24 giugno 2006
6 Beachhead La trappola 19 agosto 2005 1º luglio 2006
7 Ex Deus Machina Le molte vite di Ba'al 26 agosto 2005 8 luglio 2006
8 Babylon Il vero nemico 9 settembre 2005 15 luglio 2006
9 Prototype Il prototipo 16 settembre 2005 22 luglio 2006
10 The Fourth Horseman (Part 1) Virus mortale (parte 1) 16 settembre 2005 29 luglio 2006
11 The Fourth Horseman (Part 2) Virus mortale (parte 2) 6 gennaio 2006 9 settembre 2006
12 Collateral Damage Danni collaterali 13 gennaio 2006 16 settembre 2006
13 Ripple Effect Universi paralleli 20 gennaio 2006 23 settembre 2006
14 Stronghold La fortezza 27 gennaio 2006 30 settembre 2006
15 Ethon La missione tragica 3 febbraio 2006 7 ottobre 2006
16 Off the Grid Un souvenir per Nerus 10 febbraio 2006 14 ottobre 2006
17 The Scourge Insetti assassini 17 febbraio 2006 21 ottobre 2006
18 Arthur's Mantle Il segreto di Merlino 24 febbraio 2006 28 ottobre 2006
19 Crusade Il pericolo degli Ori 3 marzo 2006 4 novembre 2006
20 Camelot La maledizione del Cavaliere Nero 10 marzo 2006 11 novembre 2006
  • Durante la messa in onda in chiaro su La7 è stato indicato il titolo originale in inglese di ciascun episodio invece del suo equivalente italiano, quest'ultimo usato nella trasmissione della serie a pagamento su Fox e nel DVD.

Una nuova avventura[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il pilota della Air Force Cameron Mitchell, un eroe della lotta contro Anubis, è stato assegnato al comando dell'SG-1 con il compito di rifondarla, dato che tutti i suoi membri hanno preso strade diverse. Mentre Cameron tenta di convincere Carter, Daniel Jackson e Teal'c a ritornare, una vecchia conoscenza di Daniel Jackson, la ladra e truffatrice Vala Mal Doran, arriva sulla Terra e mette in atto uno dei suoi trucchi per convincere l'SG-1 ad aiutarla nella ricerca di un antico tesoro degli Antichi.

  • Special Guest: Richard Dean Anderson come Jack O'Neill, Claudia Black come Vala Mal Doran, Lexa Doig nel ruolo di Carolyn Lam, Matthew Walker nella parte di Merlino.
  • L'assenza del personaggio di Samantha Carter (che appare solo brevemente in un video) è dovuta alla sua avanzata gestazione durante le riprese, dato che non era sua intenzione far modificare la trama per includere una gravidanza[1]

La fortezza di Avalon[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra trova un misterioso libro che rivela come gli Antichi discendano in realtà dal popolo degli Alterani, provenienti da una lontana galassia e giunti in un luogo da loro chiamato Avalon. Assieme al libro viene ritrovato un dispositivo di comunicazione degli Antichi che fa cadere Daniel e Vala in uno stato di incoscienza, mentre le loro menti sono proiettate nei corpi di una giovane coppia che vive in una galassia remota.

Gli Dei del fuoco[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Daniel e Vala, nei corpi da loro ospitati, sono condotti dai Priori alla presenza degli stessi Ori, un Priore comparso nella nostra Galassia a predicare su un pianeta rurale viene portato sulla Terra, dove espone le basi della religione assolutista delle Origini: i convertiti dovranno esibire totale devozione e sottomissione, i non credenti dovranno essere distrutti.

Legami vincolanti[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In conseguenza di una coppia di bizzarri bracciali Goa'uld, Daniel Jackson e Vala Mal Doran sono legati da una forza che li ucciderà se sono separati. Ma i bracciali sono stati rubati da Vala ad uno scienziato che chiede, in cambio del suo aiuto, di riavere una collana appartenuta a sua madre. Jackson, Mitchell e Vala devono così ripercorrere a ritroso le truffe perpetrate da quest'ultima per ritrovcare la collana e la propria libertà. Nel frattempo, l'International Oversight Advisory (IOA) ha deciso di ridurre i fondi all'SGC a vantaggio del progetto Atlantide.

La minaccia degli Ori[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra SG-1 visita un pianeta ed è testimone della reale minaccia costituita dagli Ori: il Priore annuncia che non ci sarà scampo per chi non si sottometterà. Gli abitanti di quel mondo, che un tempo veneravano Vala come un dio, ora vogliono processarla in quanto la ritengono colpevole di averli tutti manipolati.

La trappola[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Comando Stargate richiede l'assistenza del Colonnello Samantha Carter quando gli Ori prendono il controllo di un mondo appartenente alla nuova nazione libera dei Jaffa. Il Priore ha infatti ucciso alcuni jaffa che non volevano sottomettersi ed ha creato un misterioso campo di energia. Per neutralizzare il nemico, Jackson e gli altri si fanno aiutare da uno strano Goa'uld di nome Nerus.

Le molte vite di Ba'al[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra SG-1 deve investigare quando alcuni evidenti indizi sembrano indicare la presenza di un Jaffa in una città americana. L'alieno potrebbe essere sulle tracce di Ba'al, il quale si starebbe nascondendo sulla Terra. Nel frattempo aumenta la tensione fra il nostro pianeta e la libera nazione dei Jaffa.

Il vero nemico[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Ten. Col. Mitchell rimane ferito durante una scaramuccia con un guerriero appartenente ad una mitica tribù dei Jaffa. Dopo aver avuto ragione del suo avversario, Mitchell viene in seguito costretto ad allenarsi per partecipare ad una battaglia rituale all'ultimo sangue. Durante la prigionia, il membro della squadra Sg-1 sente un Priore che sta parlando con uno dei Sodan.

Il prototipo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sul pianeta P3X-584, la squadra SG-1 scopre un misterioso laboratorio sotterraneo nel quale si trova Khalek, un ibrido umano e Goa'uld geneticamente avanzato, da tempo in stasi. Si tratta del primo di una razza di guerrieri d'élite concepiti da Anubis. La squadra deve perciò decidere quale sarà il destino del giovane.

Virus mortale (Parte 1)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gli Ori liberano un mortale virus sulla Terra e forzano così un potente alleato del passato, un Asceso, a venire in aiuto prima che tutto il nostro pianeta venga contagiato. Gerak propone alla nazione libera dei Jaffa di unirsi alla religione degli Ori.

Virus mortale (Parte 2)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre il virus scatenato dagli Ori si espande rapidamente sulla Terra, la squadra Sg-1 spera che colui che ha diffuso la malattia sia anche la chiave per trovare una cura al morbo. Cercano quindi di mettere a punto un dispositivo in grado di annientare i poteri dei temibili Priori. Gerak continua a fare pressione sui Jaffa affinché si uniscano alla causa degli Ori.

Danni collaterali[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Xenobiologia di Stargate SG-1#Galarani.

In preda ad una serie di visioni, il Colonnello Mitchell è convinto di aver ucciso la dottoressa Varrik. Appena 24 ore prima, il militare si era sottoposto ad un esperimento utilizzando un dispositivo tecnologico, in grado di recuperare i ricordi di una persona e trasferirli nella mente di un'altra. Daniel e Samantha cercano quindi di scoprire che cosa sia realmente successo.

Universi paralleli[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Diverse versioni della squadra Sg-1 si presentano al Comando dello Stargate. I membri della "vera" squadra arrivano alla conclusione che il buco nero creato dall'esplosione del Supergate degli Ori potrebbe aver collegato la Terra a infiniti universi paralleli. L'originale squadra Sg-1 parte per raggiungere il buco nero.

La fortezza[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La nazione Jaffa è a un passo dalle sue prime elezioni. A sorpresa, due candidati annunciano il loro ritiro. Ba'al rapisce Teal'C come parte di un piano per minare il passaggio della libera nazione Jaffa ad un sistema democratico. Mitchell viene a sapere che un suo vecchio amico è in fin di vita e così chiede a Landry di sottoporlo ad un'operazione mediante tecnologia aliena.

La missione tragica[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Daniel viene imprigionato sul pianeta Tegalus, i cui abitanti sono caduti sotto la malvagia influenza dei sacerdoti degli Ori. La Prometeo si ritrova coinvolta in un violentissimo conflitto a fuoco quando i membri della SG-1 tentano di soccorrere il loro amico e collega.

Un souvenir per Nerus[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra SG-1 viene catturata mentre i suoi membri si trovano su di un mondo alieno per scoprire l'origine di un tipo di mais chiamato kassa. Lo Stargate di quel pianeta sembra essere scomparso, così Landry chiede aiuto a Nerus per indagare su questa ed altre sparizioni di portali. Nel frattempo, un Signore del Sistema tenta di ricostruire il suo impero.

Insetti assassini[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il giro all'interno di una base di ricerca su di un mondo alieno da parte di un gruppo di diplomatici stranieri si trasforma in una situazione potenzialmente pericolosa quando un'insidiosa specie di insetti, sospettati di essere la nuova arma segreta dei Priori, molto ghiotti di carne, riesce a sfuggire al controllo degli scienziati.

Il segreto di Merlino[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Teal'C e gli uomini della SG-9 scoprono che i Sodan sono stati brutalmente attaccati. Intanto, durante l'esplorazione di una caverna, Mitchell e Carter vengono colpiti da un fascio di luce e trasportati in un'altra dimensione che li rende del tutto invisibili al resto dell'equipaggio presente al Comando dello Stargate.

Il pericolo degli Ori[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vala Mal Doran, che si trova nella galassia natale degli Ori, contatta il Quartier Generale dello Stargate e racconta la storia della sua vita in un villaggio di seguaci degli Ori, i quali stanno mettendo a punto una micidiale arma da guerra e si stanno preparando ad una nuova invasione.

La maledizione del Cavaliere Nero[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra SG-1 scopre il villaggio di Camelot su di un mondo alieno. Mentre sono alla ricerca di un'arma appartenente agli Antichi, i membri della squadra debbono affrontare il sistema di sicurezza creato da Merlino. Altrove, la Terra e i suoi alleati assemblano una flotta dopo la scoperta di un Supergate Ori in funzione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Notizia della gravidanza di Amanda Tapping su SciFi Wire
Stargate SG-1
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione · Sesta stagione · Settima stagione · Ottava stagione · Nona stagione · Decima stagione
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione