Enrico di Borbone-Parma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Parma
Casa di Borbone-Parma
Ducal Coat of Arms of Parma (1748-1802).svg

Carlo I (1731 - 1735)
Filippo I (1748 - 1765)
Ferdinando I (1765 - 1802)
Figli
Ludovico (Re d'Etruria)
Figli
Carlo II (1847 - 1849)
Figli
  • Luisa Francesca (1821 - 1823)
  • Carlo III (1823 - 1854)
Carlo III (1849 - 1854)
Figli
Roberto I (1854 - 1859)
Figli
  • Maria Luisa (1870-1899)
  • Ferdinando (1871 - 1871)
  • Luisa Maria (1872-1943)
  • Enrico (1873-1939)
  • Maria Immacolata (1874-1914)
  • Giuseppe (1875-1950)
  • Maria Teresa (1876-1959)
  • Maria Pia (1877-1915)
  • Beatrice (1879-1946)
  • Elias (1880-1959)
  • Maria Anastasia (1881 - 1881)
  • Augusto (1882 - 1882)
  • Maria delle Neve (1885-1959)
  • Sisto (1886-1934)
  • Francesco Saverio (1889-1977)
  • Francesca (1890-1978)
  • Zita (1892-1989)
  • Felice (1893-1970)
  • Renato (1894-1962)
  • Maria Antonia (1895-1937)
  • Isabella (1898-1984)
  • Luigi (1899-1967)
  • Enrichetta (1903-1987)
  • Gaetano (1905-1958)
Enrico di Borbone
Giuseppe di Borbone
Elias di Borbone
Figli
  • Elisabetta (1904-1983)
  • Carlo (1905-1912)
  • Maria Francesca (1906-1994)
  • Roberto Ugo (1909-1974)
  • Francesco (1913-1939)
  • Giovanna (1916-1949)
  • Alice (1917)
  • Maria Cristina (1925)
Roberto Ugo di Borbone
Saverio di Borbone
Figli
  • Maria Francesca (1928)
  • Carlo Ugo (1930)
  • Maria Teresa (1933)
  • Maria Cecilia (1935)
  • Maria della Neve (1937)
  • Sisto Enrico(1940)
Carlo Ugo di Borbone
Figli
Carlo Saverio
Modifica
Enrico di Borbone-Parma.

Enrico di Borbone-Parma (Rorschach, 13 giugno 1873Lucca, 16 novembre 1939) , secondogenito, fu il figlio maggiore sopravvissuto di Roberto I, Duca di Parma e della sua prima moglie, Principessa Maria Pia di Borbone-Due Sicilie.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era mentalmente ritardato, e dal 1907, anno della morte del padre, suo fratello Elia prese il ruolo di capo della famiglia e guidò come vicario il casato, anche se Enrico continuò ad essere considerato dai monarchici come il legittimo erede. Enricò morì celibe e senza prole; gli successe come pretendente al trono ducale di Parma suo fratello Giuseppe dopo la sua morte.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Albero genealogico di tre generazioni di Enrico Borbone-Parma
Enrico di Borbone-Parma Padre:
Roberto I di Parma
Nonno paterno:
Carlo III di Parma
Bisnonno paterno:
Carlo Ludovico di Borbone
Bisnonna paterna:
Maria Teresa di Savoia (1803-1879)
Nonna paterna:
Luisa Maria di Borbone-Francia
Bisnonno paterno:
Carlo di Borbone-Francia (1778-1820)
Bisnonna paterna:
Carolina di Borbone-Due Sicilie
Madre:
Maria Pia di Borbone-Due Sicilie
Nonno materno:
Ferdinando II di Borbone
Bisnonno materno:
Francesco I delle Due Sicilie
Bisnonna materna:
Maria Isabella di Borbone-Spagna
Nonna materna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen
Bisnonno materno:
Carlo d'Asburgo-Teschen
Bisnonna materna:
Enrichetta di Nassau-Weilburg
Predecessore Pretendente al Ducato di Parma e Piacenza Successore
Roberto I di Parma 1907 - 1939 Giuseppe di Borbone-Parma