Danza popolare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La danza popolare è una danza appartenente al popolo, creata ed eseguita dal popolo, a differenza della danza folcloristica o folk che ha le sue origini nella danza popolare, ma non è più eseguita dal popolo bensì da gruppi specializzati.

Generalmente la danza popolare è legata ai momenti di vita della comunità e viene danzata da ballerini spesso non professionisti, ma attenti studiosi delle tradizioni specifiche delle loro zone di provenienza. Dove è morta, la tradizione, rimane come manifestazione folcloristica. Le danze popolari vengono accompagnate da strumenti musicali tradizionali tipici delle aree di appartenenza.

Gruppo folk Nevegal di Castion di Belluno

Ogni paese del mondo ha le proprie danze: tra le altre ricordiamo le danze bulgare, francesi, basche, russe, serbe, rumene, israeliane, ungheresi, spagnole, ecc.
In Italia esistono aree culturali in cui le danze tradizionali sono ancora oggi vive e praticate da gruppi folkloristici e a volte anche dalla comunità:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

danza Portale Danza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di danza