Coppa Intertoto 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Intertoto 2004
UEFA Intertoto Cup 2004
Competizione Coppa Intertoto
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione X
Organizzatore UEFA
Date 19 giugno - 24 agosto 2004
Risultati
Vincitore Schalke 04 Schalke 04
(2º titolo)
Villarreal Villarreal
(2º titolo)
Lilla Lilla
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003 2005 Right arrow.svg

La Coppa Intertoto 2004 vede vincitrici il Lilla, lo Schalke 04 e il Villarreal, le quali accedono alla Coppa UEFA 2004-2005. Di seguito sono riportati i risultati della competizione:

Primo Turno[modifica | modifica sorgente]

Andata 19 e 20 giugno, ritorno 26 e 27 giugno.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Hibernians Malta 2-4 Croazia Slaven Belupo 2-1 0-3
Aberystwyth Town Galles 0-4 Lettonia Dinaburg 0-0 0-4
Esbjerg Danimarca 7-1 Fær Øer NSÍ Runavík 3-1 4-0
Ethnikos Achna Cipro 2-10 Macedonia Vardar 1-5 1-5
Sopron Ungheria 2-3 Rep. Ceca Teplice 1-0 1-3
Spartak Trnava Slovacchia (a) 4-4 Ungheria Debrecen 3-0 1-4
CMC Publikum Celje Slovenia 2-2 (a) Bosnia ed Erzegovina Sloboda Tuzla 2-1 0-1
Cork City Irlanda 4-1 Svezia Malmö 3-1 1-0
Vėtra Vilnius Lituania 4-0 Estonia Trans Narva 3-0 1-0
Odense Danimarca 7-0 Irlanda del Nord Ballymena United 0-0 7-0
Vllaznia Albania 4-2 Israele Hapoel Beer-Sheva 1-2 3-0[1]
UE Sant Julià Andorra 0-11 Serbia e Montenegro Smederevo 0-8 0-3
Bregenz Austria 1-5 Azerbaigian Xazar Universiteti Baki 0-3[2] 1-2
Gent Belgio 3-1 Islanda Fylkir Reykjavík 2-1 1-0
Odra Wodzisław Śląski Polonia 1-2 Bielorussia Dinamo Minsk 1-0 0-2
Teuta Albania 0-4 Slovacchia ZTS Dubnica 0-0 0-4
MyPa Finlandia 3-4 Rep. Ceca Tescoma Zlín 1-1 2-3
Marek Dupnitsa Bulgaria 2-0 Flag of Georgia (1990-2004).svg Dila Gori 0-0 2-0
Spartak Mosca Russia 2-1 Lituania Atlantas 2-0 0-1
Thun Svizzera 2-0 Romania Gloria Bistriţa 2-0 0-0
Grevenmacher Lussemburgo 1-1 (a) Finlandia Tampere United 1-1 0-0

Secondo Turno[modifica | modifica sorgente]

Andata 3 e 4 luglio, ritorno 10 and 11 luglio.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Odense Danimarca 0-5 Spagna Villarreal 0-3 0-2
Teplice Rep. Ceca 1-4 Russia Shinnik Yaroslavl 1-2 0-2
ZTS Dubnica Slovacchia 1-7 Rep. Ceca Slovan Liberec 1-2 0-5
Westerlo Belgio 0-3 Rep. Ceca Tescoma Zlín 0-0 0-3
Hibernian Scozia 0-1 Lituania Vėtra Vilnius 1-1 0-1
Spartak Mosca Russia 5-1 Croazia Kamen Ingrad Velika 4-1 1-0
Spartak Trnava Slovacchia 3-1 Bosnia ed Erzegovina Sloboda Tuzla 2-1 1-0
Vardar Macedonia 1-1
4-3 (r)
Belgio Gent 1-0 0-1
Slaven Belupo Croazia 2-1 Albania Vllaznia 2-0 0-1
N.E.C. Paesi Bassi 0-1 Irlanda Cork City 0-0 0-1
Esbjerg Danimarca 2-1 Francia Nizza 1-0 1-1
Wolfsburg Germania 3-7 Svizzera Thun 2-3 1-4
OFK Belgrado Serbia e Montenegro 5-1 Lettonia Dinaburg 3-1 2-0
Genk Belgio 5-1 Bulgaria Marek Dupnitsa 2-1 3-0[3]
Tampere United Finlandia 3-1 Azerbaigian Xazar Universiteti Baki 3-0 0-1
Dinamo Minsk Bielorussia 4-3 Serbia e Montenegro Smederevo 1-2 3-1 (dts)

Terzo Turno[modifica | modifica sorgente]

Andata 17 e 18 luglio, ritorno 24 luglio.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Genk Belgio (a) 2-2 Germania Borussia Dortmund 0-1 2-1
Thun Svizzera 3-5 Germania Amburgo 2-2 1-3
Shinnik Yaroslavl Russia 2-6 Portogallo União Leiria 1-4 1-2
Schalke 04 Germania 7-1 Macedonia Vardar 5-0 2-1
Slovan Liberec Rep. Ceca 2-1 Paesi Bassi Roda 1-0 1-1 (dts)
Lilla Francia 4-3 Bielorussia Dinamo Minsk 2-1 2-2
Slaven Belupo Croazia (a) 2-2 Slovacchia Spartak Trnava 0-0 2-2
Tescoma Zlín Rep. Ceca 4-4 (a) Spagna Atlético Madrid 2-4 2-0
Villarreal Spagna 3-2 Russia Spartak Mosca 1-0 2-2
Vėtra Vilnius Lituania 1-5 Danimarca Esbjerg 1-1 0-4
Nantes Francia 4-2 Irlanda Cork City 3-1 1-1
Tampere United Finlandia 0-1 Serbia e Montenegro OFK Belgrado 0-0 0-1

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Andata 28 luglio, ritorno 3 e 4 agosto.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Esbjerg Danimarca 1-6 Germania Schalke 04 1-3 0-3
OFK Belgrado Serbia e Montenegro 1-5 Spagna Atlético Madrid 1-3 0-2
Genk Belgio 0-2 Portogallo União Leiria 0-0 0-2
Villarreal Spagna 2-0 Germania Amburgo 1-0 1-0
Lilla Francia 4-1 Croazia Slaven Belupo 3-0 1-1
Slovan Liberec Rep. Ceca (a) 2-2 Francia Nantes 1-0 1-2

Finali[modifica | modifica sorgente]

Andata 10 agosto, ritorno 24 agosto.

Squadra #1 Totale Squadra #2 Andata Ritorno
Lilla Francia 2-0 Portogallo União Leiria 0-0 2-0 (dts)
Schalke 04 Germania 3-1 Rep. Ceca Slovan Liberec 2-1 1-0
Villarreal Spagna 2-2
3-1 (r)
Spagna Atlético Madrid 2-0 0-2

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La partita era terminata 1-0, ma è stato assegnato il 3-0 a tavolino perché l'Hapoel Beer-Sheva schierò un giocatore non utilizzabile.
  2. ^ La partita era terminata 4-0, ma è stato assegnato lo 0-3 a tavolino perché il Bregenz incluse 3 giovani (di cui uno giocò) tra i giocatori non registrandoli nella lista UEFA.
  3. ^ La partita era terminata 0-0, ma è stato assegnato il 3-0 a tavolino perché il Marek Dupnitsa schierò un giocatore non utilizzabile.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio