Íþróttafélagið Fylkir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Íþróttafélagið Fylkir
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Arancione e Nero.svg Arancione-Nero
Dati societari
Città Reykjavík
Paese Islanda Islanda
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Iceland.svg KSÍ
Fondazione 1967
Presidente Sigrún Jónsdóttir
Stadio Fylkisvöllur
(4.500 posti)
Sito web www.fylkir.com
Palmarès
Trofei nazionali 2 Coppe d'Islanda
Si invita a seguire il modello di voce

L'Íþróttafélagið Fylkir, conosciuto anche semplicemente come Fylkir, è una società calcistica islandese con sede nella città di Reykjavík.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il club fu fondato il 28 maggio 1967 per iniziativa degli abitanti del neonato quartiere Árbær, situato nella parte est di Reykjavík, la quale in quel periodo stava conoscendo un importante sviluppo demografico. Inizialmente la società si occupò solamente dell'insegnamento del calcio ai giovani, e solo nel 1972 si scelse di avere anche una squadra che potesse partecipare al Campionato di calcio islandese.

Nel 1977 il Fylkir raggiunse inaspettatamente le finali per l'ammissione alla 1. Deild (la seconda divisione), quando già gran parte della squadra aveva prenotato una vacanza in Spagna; schierando le giovanili, il club arancione-nero ottenne un'insperata promozione. Nel 1989 raggiunse anche la prima divisione (Úrvalsdeild), retrocedendo però dopo appena una stagione.

Dopo altre due esperienze in Úrvalsdeild durate solamente un anno (1993 e 1996), nel 2000 il neopromosso Fylkir fece clamore, arrivando secondo e mancando lo scudetto (vinto dal KR) per due soli punti, ma guadagnandosi comunque un posto in Coppa UEFA, dove, nel 2001, fu eliminato al secondo turno dagli olandesi del Roda. Proprio in quell'anno vinse la sua prima Coppa d'Islanda, confermandosi anche nel 2002. Sempre nel 2002, il Fylkir sprecò le sue chance-scudetto a causa di un'inopinata sconfitta subita nella gara contro l'ÍA di Akranes all'ultima giornata, alla quale si era presentato con un punto di vantaggio: ancora una volta, a vincere il titolo fu il KR, con due punti di vantaggio.

Oltre quarant'anni dopo la sua nascita, il Fylkir FC è ancora un club con un forte radicamento nel quartiere di Arbaer, infatti la maggior parte dei suoi giocatori e dei componenti del suo staff sono nati e cresciuti in quella zona di Reykjavík. Oggi il Fylkir è una delle società calcistiche più importanti d'Islanda, anche se i risultati del campo negli ultimi anni sono stati un po' altalenanti: nel 2006 e nel 2008 la squadra ha rischiato la retrocessione, mentre nel 2007 ha ottenuto un buon quarto posto con relativo accesso alla Coppa Intertoto del 2008.

Albo d'oro (calcio)[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio