Colin McRae: DiRT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Colin McRae: DiRT
DiRT 2009-05-27 16-36-43-06.jpg
Una scena del gameplay.
Sviluppo Codemasters
Pubblicazione Codemasters, Sony Computer Entertainment
Serie Colin McRae Rally
Data di pubblicazione Windows & Xbox 360:
Flags of Canada and the United States.svg 19 giugno 2007
Flag of Europe.svg 15 giugno 2007

PS3:
Flags of Canada and the United States.svg 11 settembre 2007
Flag of Europe.svg 14 settembre 2007

Genere Simulatore di guida
Tema Contemporaneo
Modalità di gioco giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
Distribuzione digitale Steam
Motore grafico Neon
Supporto DVD, Blu-Ray
Requisiti di sistema Minimi

Windows XP, Intel Pentium 4 @ 3.0 GHz or Athlon 64 3000+, 1 GB RAM, Graphics Card: GeForce 6800 / Radeon X1300 or above, DirectX Compatible Sound Card

  • Consigliati

Windows XP/Vista, Intel Pentium 4 @ 3.0 GHz/Core 2 Duo @ 2.66 GHz or Athlon X2 3800+, 2 GB RAM, Graphics Card: GeForce 8800 or Radeon X1950, Sound Card: Creative Sound Blaster X-Fi Sound Card

Fascia di età PEGI: 12+
Periferiche di input mouse, tastiera (PC), gamepad
Preceduto da Colin McRae Rally 2005
Seguito da Dirt 2

Colin McRae: DiRT (abbreviato anche DiRT) è un videogame di rally della serie Colin McRae Rally sviluppato e pubblicato da Codemasters nel 2007 per PC, PS3 e Xbox 360. È stato l'ultimo titolo della serie ad essere stato rilasciato prima della prematura morte di Colin McRae. Nel 2009 è uscito il seguito Dirt 2.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco utilizza un motore grafico, il Neon Engine, a cui la software house ha lavorato per ben tre anni e che ha rappresentato uno dei primi motori grafici next-gen. Su PC al momento dell'uscita necessitava di un ottimo computer per utilizzarne a pieno tutte le funzionalità. Colin McRae DiRT vanta una grafica ampiamente migliorata e ricca rispetto ai precedenti capitoli, diversi tipi di visuali anche dall'interno dell'abitacolo e un motore fisico riscritto da zero, molto più realistico che in passato.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco si possono sperimentare gare in diverse categorie, a partire da semplici rally a tempo fino a gare su pista con uno o più avversari, come i Rally Cross e i Raid. Vi si può giocare in due modalità: modalità carriera e modalità gara semplice. Nella modalità gara semplice si possono provare le varie tipologie di gare e i veicoli sbloccati nella carriera. La modalità carriera permette di sbloccare veicoli (con annesse le livree) e gare vincendo le varie competizioni. In ogni evento bisogna raccogliere punti per sbloccare il livello successivo. Vincendo le gare si guadagnano anche dei soldi, necessari per acquistare i veicoli nei livelli successivi. Non è presente una modalità multiplayer online classica ma semplicemente si possono solo salvare i tempi su ogni percorso in una classifica online mondiale con la possibilità solo di confrontarli.

Vetture[modifica | modifica wikitesto]

Vi sono veicoli di varie categorie, come classici veicoli da rally, fuoristrada, camion, e buggy. I normali veicoli da rally si dividono in Classici come la Lancia Delta S4, 4WD in cui vi sono Mitsubishi Lancer EVO, Subaru Impreza e Peugeot 307, RWD come Lotus Exige e trazione anteriore con la Renault Clio. Nella categoria dei fuoristrada si possono trovare la Mitsubishi L200 Triton e la BMW X3. Nella categoria dei camion si possono trovare i Kamaz e i MAN. È presente anche la Colin McRae R4, vettura in un unico esemplare progettata proprio dal celebre pilota di rally.

Demo[modifica | modifica wikitesto]

Una demo giocabile del gioco è stata rilasciata su Xbox Live e PC il 24 maggio 2007. La demo presenta tre tracciati e tre veicoli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]