Chuck Lorre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chuck Lorre nel 2008

Chuck Lorre, nato Charles Michael Levine[1] (Bethpage, 18 ottobre 1952), è un regista, sceneggiatore, produttore televisivo e compositore statunitense.

Ha ideato, scritto e prodotto numerose sitcom statunitensi di successo, fra le quali Dharma & Greg, Due uomini e mezzo, Big Bang Theory, Mike & Molly e Mom[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chuck Lorre nascee col nome Charles Michael Levin in una famiglia ebrea[3][4]. Studiò presso la State University of New York at Potsdam abbandonandola però dopo due anni per perseguire la carriera di autore di canzoni[5].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver abbandonato la scuola, Lorre fece un tour negli Stati Uniti come chitarrista e cantautore[6]. Scrisse la canzone, hit in radio, French Kissin' in the USA per la cantante Debbie Harry nel suo album del 1986 Rockbird[6] e ha anche composto la colonna sonora della serie TV del 1987 Tartarughe Ninja alla riscossa insieme a Dennis Challen Brown[7][8][9]. Passò poi alla scrittura diventando autore di Pappa e ciccia. Il primo programma di cui Lorre fu ideatore fu la sitcom Grace Under Fire della ABC, con protagonista l'attrice Brett Butler[6]: fu messo in onda per la prima volta sulla ABC nel 1993 e nominato per il Golden Globe 1995 alla miglior serie commedia o musicale.

Il lavoro successivo fu Cybill, con Cybill Shepherd. Fu trasmesso per quattro anni su CBS e ricevette l'acclamazione della critica, con la vittoria di un Emmy nel '95 (miglior attrice non protagonista in una commedia per Christine Baranski). Vinse inoltre due Golden Globe nel 1996: miglior serie TV (commedia o musicale) e miglior attrice in una serie TV (musicale o commedia) per l'interpretazione della Shepherd nei panni di Cybill Sheridan. Il progetto successivo di Lorre, Dharma & Greg, fu concepito nel 1997, un anno prima della conclusione di Cybill[5]: al programma parteciparono Jenna Elfman e Thomas Gibson quali protagonisti, che parvero agli spettatori appassionati consumarsi con calore e tensione lottando contro le sfide dello stare in coppia in maniera tradizionale per tutta la durata dello show.

Nel 2003 Lorre creò Due uomini e mezzo insieme a Lee Aronsohn. Lo show si focalizza su due fratelli, Charlie (Charlie Sheen) e Alan (Jon Cryer). Charlie è un ricco donnaiolo che lavora a Hollywood come autore/produttore e possiede una casa in riva al mare a Malibù. Quando Alan divorzia dalla moglie si ritrova costretto a stabilirsi da suo fratello. Alan ha anche un figlio, Jake (Angus T. Jones), il "mezzo" che va a trovare i due fratelli durante gli weekend. A settembre 2003 fu mandata la puntata pilota su CBS e la serie diventò la più popolare d'America[5]. Con la stagione televisiva 2010/2011, Due uomini e mezzo avrebbe completato l'ottava stagione ma nel febbraio 2011 la CBS cancellò la produzione del resto dell'ottava stagione in seguito a numerosi problemi di interruzione della produzione a quanto pare a causa di abuso da parte di Sheen di sostanze stupefacenti, l'ultima delle quali culminò con attacchi verbali a Lorre durante un'intervista alla radio[10][11]. Il tutto si risolse con il licenziamento di Sheen dalla serie[12] e a causa di ciò egli intentò una causa da 100 milioni di dollari contro Chuck Lorre e la Warner Bros. Television[13].

Nel maggio del 2011 fu annunciata la sostituzione di Sheen con Ashton Kutcher come nuovo protagonista della serie, il cui personaggio si chiama Walden Schmidt; Kutcher ha debuttato il 19 settembre 2011 con la prima puntata della nona stagione. Nel 2007 Lorre creò Big Bang Theory insieme a Bill Prady: la sitcom tratta la vita di due fisici nerd che vivono insieme in un appartamento, sullo stesso pianerottolo di una ragazza bellissima; in genere ogni episodio si focalizza sulla loro vita quotidiana oltre a quella dei loro equamente nerd amici, con una dose di assurdità dovuta al loro rapporto con la comune ragazza. I due personaggi principali, Sheldon e Leonard, traggono il loro nome dall'attore e produttore televisivo Sheldon Leonard[14]. Lo show divenne presto una delle serie più seguite d'America[6] e in seguito ha prodotto per la CBS Mike & Molly, che ha fatto il suo debutto nel settembre del 2010, e Mom, co-ideata insieme a Eddie Gorodetsky e Gemma Baker.

Le Vanity Cards[modifica | modifica wikitesto]

Sulle vanity card della Chuck Lorre Productions, alla fine di ogni episodio di Dharma & Greg, Due uomini e mezzo, Big Bang Theory e Mike & Molly, Lorre scrive un messaggio che somiglia a un editoriale, un saggio o un'osservazione sulla vita. Una card generalmente può trattare diversi argomenti, come quello che i Bee Gees non hanno mai imparato, la cancellazione di Dharma & Greg, la capacità di gestione della Time Warner o la genesi di Due uomini e mezzo. La card viene mostrata per pochi secondi, sicché i messaggi più lunghi possono essere letti registrandoli e mettendoli in pausa; Lorre tuttavia li pubblica anche sul suo sito internet. La CBS ha censurato più volte le sue cards[15]; Lorre posta sia le versioni censurate che quelle non censurate. Le vanity card usate in Grace Under Fire e Cybill si presentavano come scritte su un Macintosh SE Apple poggiato su una tavola di legno.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • Pappa e ciccia – sceneggiatore, co-produttore esecutivo/supervisore alla produzione (1990-1992)
  • Grace Under Fire – creatore, sceneggiatore, co-produttore esecutivo/supervisore alla produzione (1993-1994)
  • Cybill – creatore, sceneggiatore e produttore esecutivo (1995-1998)
  • Dharma & Greg – creatore, sceneggiatore, produttore esecutivo (1997-2002)
  • Due uomini e mezzo (Two and a Half Men) – creatore, sceneggiatore, produttore esecutivo (2003-in corso)
  • Big Bang Theory – creatore, sceneggiatore, produttore esecutivo (2007-in corso)
  • Mike & Molly – sceneggiatore, produttore esecutivo (2010-in corso)
  • Mom – creatore, sceneggiatore, produttore esecutivo (2013-in corso)

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Lorre ha vinto il BMI Television Music Award nel 2004[16], 2005[17], 2008[18] e 2009[19] sempre per Due uomini e mezzo.

Il 12 marzo 2009, Lorre ha ricevuto una stella sulla Hollywood Walk of Fame.[20]

Tre mesi dopo, Lorre è stato premiato con una laurea honoris causa dalla State University of New York at Potsdam e ha fatto un discorso introduttivo durante la cerimonia.[21]

Lorre è entrato nella Television Academy Hall of Fame nel marzo 2012.[22][23]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Lorre è Ebreo. È stato sposato con l'attrice, e in passato Playmate, Karen Witter per dieci anni, ma ha divorziato a luglio 2010.[5][24] Ha avuto due figli da un matrimonio precedente.[25]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lynette Rice, It Hurts to Laugh, Entertainment Weekly, 8 gennaio 2007. URL consultato il 23 marzo 2011.
  2. ^ Mom.
  3. ^ (EN) Two and a Half Men axed after rant leaves Sheen looking a proper Charlie | Culture | The Guardian
  4. ^ (EN) Charlie Sheen decoded: Where 'Chaim Levine' comes from | Inside TV | EW.com
  5. ^ a b c d (EN) It Hurts to Laugh | EW.com
  6. ^ a b c d (EN) A Simple Medium Chuck Lorre and the rules of the network sitcom. | The New Yorker
  7. ^ (EN) CLP - Vanity Card #165
  8. ^ (EN) CLP - Vanity Card #243
  9. ^ (EN) CLP - Vanity Cards - Big Bang Theory
  10. ^ (EN) Charlie Sheen, Stan Rosenfield cut ties: Long-time publicist quits amid actor's public meltdown - NY Daily News
  11. ^ (EN) David Carr - Insulting Chuck Lorre, Not Abuse, Gets Charlie Sheen Sidelined - NYTimes.com
  12. ^ (EN) BBC News - Charlie Sheen fired from Two and a Half Men TV show
  13. ^ (EN) BBC News - Sacked star Charlie Sheen sues sitcom makers
  14. ^ http://www.vancouversun.com/entertainment/hilarity+nerds+Bang+Theory+ignites+hope+sitcoms/1377951/story.html
  15. ^ (EN) Vanity cards let Lorre sound off | Variety
  16. ^ 2004 BMI Film/TV Awards | News | BMI.com
  17. ^ 2005 BMI Film/TV Awards | News | BMI.com
  18. ^ 2008 BMI Film/TV Awards | News | BMI.com
  19. ^ 2009 BMI Film & Television Music Awards Winners | Press | BMI.com
  20. ^ (EN) Chuck Lorre receives star on Hollywood Walk of Fame - Photo Gallery - Variety - photos, pictures, images, photographs, pics...
  21. ^ (EN) Expired Content
  22. ^ (EN) http://www.emmys.com/articles/television-academy-hall-fame-inductees-2012
  23. ^ (EN) TV Academy Adds Nine To Hall Of Fame | Deadline
  24. ^ (EN) All You Need to Know About Charlie Sheen Nemesis Chuck Lorre | E! Online Italia
  25. ^ (EN) CLP - How to Create a Hit Sitcom

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 5139573 · LCCN: no2005027538