Carlos Oviedo Cavada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlos Oviedo Cavada, O. de M.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Escudo de Carlos Oviedo.svg
Pacem in diebus nostris
Nato 19 gennaio 1927, Santiago del Cile
Ordinato presbitero 24 settembre 1949
Consacrato vescovo 7 giugno 1964
Elevato arcivescovo 30 marzo 1990
Creato cardinale 26 novembre 1994 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 7 dicembre 1998

Carlos Oviedo Cavada (Santiago del Cile, 19 gennaio 1927Santiago del Cile, 7 dicembre 1998) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico cileno.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Santiago del Cile il 19 gennaio 1927.

Papa Giovanni Paolo II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 26 novembre 1994.

Morì il 7 dicembre 1998 all'età di 71 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo titolare di Benevento Successore BishopCoA PioM.svg
- 21 marzo 1964 - 25 marzo 1974 Tadeusz Gocłowski
Predecessore Arcivescovo di Antofagasta Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Francisco de Borja Valenzuela Ríos 25 marzo 1974 - 30 marzo 1990 Patricio Infante Alfonso
Predecessore Arcivescovo di Santiago del Cile Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Juan Francisco Fresno Larraín 30 marzo 1990 - 16 febbraio 1998 Francisco Javier Errázuriz Ossa
Predecessore Primate del Cile Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Juan Francisco Fresno Larraín 30 marzo 1990 - 16 febbraio 1998 Francisco Javier Errázuriz Ossa
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria della Scala
Titolo presbiterale pro hac vice
Successore CardinalCoA PioM.svg
Julius August Döpfner 26 novembre 1994 - 7 dicembre 1998 François-Xavier Nguyên Van Thuán
Predecessore Presidente della Conferenza episcopale del Cile Successore Mitra heráldica.svg
Fernando Ruiz Ariztía 1995 - 1998 Fernando Ruiz Ariztía

Controllo di autorità VIAF: 54191863 LCCN: n83183495