Joseph Hippolyte Guibert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph Hippolyte Guibert, O.M.I.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Joseph Hippolyte Guibert - Kardinal von Paris.jpg
COA cardinal FR Guibert Joseph-Hippolyte.png
Nato 13 dicembre 1802, Aix-en-Provence
Creato cardinale 22 dicembre 1873 da papa Pio IX
Deceduto 8 luglio 1886, Parigi

Joseph Hippolyte Guibert (Aix-en-Provence, 13 dicembre 1802Parigi, 8 luglio 1886) è stato un cardinale, arcivescovo cattolico e religioso francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di un giardiniere e fattore, Pierre Guibert, e della di lui consorte, Rose-Françoise Pecourt, studiò in seminario ad Aix-en-Provence e nel 1822 entrò nella Congregazione dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, divenendo sacerdote nel 1825.

Nel 1842 divenne vescovo di Viviers e nel 1857 fu nominato arcivescovo di Tours. Come tale partecipò al Concilio Vaticano I.

Nel 1871 divenne arcivescovo di Parigi e primate di Francia.

Papa Pio IX lo elevò al rango di cardinale presbitero nel concistoro del 22 dicembre 1873 del titolo di San Giovanni a Porta Latina.

Partecipò al conclave del 1878 che elesse papa Leone XIII.

Morì l'8 luglio 1886 all'età di 83 anni e la sua salma riposa ora nella Basilica del Sacro Cuore a Montmartre.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Viviers Successore BishopCoA PioM.svg
Abbon-Pierre-François Bonnel de la Brageresse 1842-1857 Louis Delcusy
Predecessore Arcivescovo di Tours Successore ArchbishopPallium PioM.svg
François-Nicholas-Madeleine Morlot 1857-1871 Félix-Pierre Fruchaud
Predecessore Arcivescovo di Parigi e Primate di Francia Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Georges Darboy 1871-1886 François-Marie-Benjamin Richard de la Vergne
Predecessore Cardinale presbitero di San Giovanni a Porta Latina Successore CardinalCoA PioM.svg
Camillo Di Pietro 1874 - 1886 Benoît-Marie Langénieux

Controllo di autorità VIAF: 56600933 LCCN: n2009058625