François-Marie-Benjamin Richard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
François-Marie-Benjamin Richard
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinal Richard.jpg
COA cardinal FR Richard de la Vergne Francois-Marie-Benjamin.png
Incarichi ricoperti Vescovo di Belley
Arcivescovo di Larissa
Arcivescovo di Parigi
Primate di Francia
Cardinale presbitero di Santa Maria in Via
Nato 1º marzo 1819, Nantes
Ordinato presbitero 21 dicembre 1844 dall'arcivescovo Denis-Auguste Affre
Consacrato vescovo 22 dicembre 1871 dall'arcivescovo Joseph Hippolyte Guibert
Elevato arcivescovo 5 luglio 1875
Creato cardinale 24 maggio 1889 da papa Leone XIII
Deceduto 28 gennaio 1908, Parigi

François-Marie-Benjamin Richard, marchese de la Vergne (Nantes, 1º marzo 1819Parigi, 28 gennaio 1908) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia e formazione[modifica | modifica wikitesto]

François-Marie-Benjamin Richard nacque il 1º marzo 1819, nella città di Nantes, in Francia. Proveniva da una famiglia di piccola nobiltà che aveva il titolo di marchesi di Vandée. Suo padre era un ricco medico. Insieme a lui, i suoi genitori ebbero altri undici figli.

Egli studiò privatamente nel castello della sua famiglia accanto a Boussay, per poi studiare teologia al Seminario di Saint-Sulpice, a Parigi, a partire dall'ottobre 1841.

Ordinazione sacerdotale[modifica | modifica wikitesto]

Venne ordinato presbitero il 21 dicembre 1844, nella chiesa di Saint-Sulpice, da Denis-Auguste Affre, arcivescovo di Parigi. Gli fu assegnato il ministero pastorale di una parrocchia facente parte della diocesi di Nantes, dove rimase dal 1845 al 1846. Lasciò la sua parrocchia per andare a Roma a compiere ulteriori studi dal 1846 al 1849. Dopo aver terminato gli studi, ritornò nella sua parrocchia e fu nominato canonico onorario del capitolo della cattedrale della diocesi di Nantes e fu nominato segretario del vescovo, incarico che tenne fino al 1850; fu poi nominato vicario generale della diocesi il 1º agosto 1850 ricoprendo la carica fino al 1869. Lì si dedicò ad opere popolari con le missioni diocesane.

Vescovo ed arcivescovo[modifica | modifica wikitesto]

Venne eletto vescovo di Belley il 22 dicembre 1871 e la sua con consacrazione episcopale ebbe luogo l'11 febbraio 1872, nella chiesa dei Dames du Sacré-Coeur a Parigi, da Joseph Hippolyte Guibert, arcivescovo di Parigi, assistito da Pierre de Langalerie, arcivescovo di Auch, e Félix Fournier, vescovo di Nantes. Venne promosso alla sede titolare di Larissa e fu poi anche nominato vescovo coauditore con diritto di successione dell'arcidiocesi di Parigi il 5 luglio 1875, mantenendo l'amministrazione apostolica di Belley. Dopo la morte dell'arcivescovo Joseph Hippolyte Guibert passò direttamente alla sede metropolitana di Parigi l'8 luglio 1887.

Cardinale e morte[modifica | modifica wikitesto]

Venne creato cardinale nel concistoro del 24 maggio 1889 da Papa Leone XIII, ricevendo la berretta rossa e il titolo presbiterale di Santa Maria in Via il 30 dicembre dello stesso anno. Partecipò al conclave del 1903 che elesse Papa Pio X.

Morì il 28 gennaio 1908, per via di una congestione polmonare dopo una breve malattia, a Parigi all'età di 88 anni. La sua salma venne esposta e poi sepolta nella cattedrale metropolitana di Notre-Dame. I suoi resti furono trasferiti nella cripta della Basilica del Sacro Cuore di Montmartre, a Parigi, il 3 luglio 1925.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Successione apostolica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Belley Successore BishopCoA PioM.svg
Pierre-Henri Gérault de Langalerie 22 dicembre 1871 - 5 luglio 1875 Jean-Joseph Marchal
Predecessore Arcivescovo titolare di Larissa Successore Archbishop CoA PioM.svg
Francesco Canali 5 luglio 1875 - 8 luglio 1887 Agostino Ciasca
Predecessore Arcivescovo di Parigi Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Joseph Hippolyte Guibert 8 luglio 1886 - 28 gennaio 1908 Léon-Adolphe Amette
Predecessore Primate di Francia Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Joseph Hippolyte Guibert 8 luglio 1887 - 28 gennaio 1908 Léon-Adolphe Amette
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria in Via Successore CardinalPallium PioM.svg
François-Auguste-Ferdinand Donnet 30 dicembre 1889 - 28 gennaio 1908 Agostino Richelmy

Controllo di autorità VIAF: 39475033