Buttons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buttons
PussycatDollsButtonsVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Pussycat Dolls
Featuring Snoop Dogg
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2 maggio 2006
Durata 3 min : 46 s
Album di provenienza PCD
Genere Contemporary R&B
Pop
Etichetta A&M Records
Produttore Sean Garrett, Ron Fair, Polow da Don
Registrazione 2005
Formati CD, Download digitale
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 200.000+)
Dischi d'oro Belgio Belgio[2]
(Vendite: 15.000 +)
Brasile Brasile[3]
(Vendite: 50.000 +)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[4]
(Vendite: 7.500 +)
Dischi di platino Australia Australia[5]
(Vendite: 70.000 +)
Danimarca Danimarca[6]
(Vendite: 60.000 +)
Stati Uniti Stati Uniti[7]
(Vendite: 1.000.000 +)
Pussycat Dolls - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2006)

Buttons è il quarto singolo, registrato nel 2005 e pubblicato nel 2006, delle Pussycat Dolls ad essere estratto dal loro album di debutto PCD. Rispetto alla versione presente sull'album, sono stati aggiunte alcune parti hip hop, che vengono eseguite da Snoop Dogg. Il singolo è arrivato alla posizione numero 3 della Billboard Hot 100 e ha avuto successo in tutto il mondo, arrivando al numero 1 in diversi paesi, tra cui Nuova Zelanda e Regno Unito. Il video del brano ha vinto un premio ai MTV Video Music Awards come Best Dance Video.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video di Buttons è stato girato il 20 marzo 2006 da Francis Lawrence e ha vinto l'MTV Video Music Awards 2006 come "Miglior Video Ballato".

Le Pussycat, vestite in suggestivi abiti molto corti e neri, danzano in una specie di lap dance e ballo molto sensuale in un ambiente color seppia. Alle sequenze delle Dolls, vengono alternate quelle con Snoop Dogg, da solo o con Nicole Scherzinger, che esegue la sua parte rap.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
CD single 1 (A&M Records)
  1. Buttons [Main Mix - Final Edit] 3:52
  2. Flirt 2:57
CD single 2 (A&M Records)
  1. Buttons [Main Mix - Final Edit] 3:52
  2. Buttons (album version) 3:46
  3. Flirt 2:57
  4. Buttons (video)
CD single (Polydor)
  1. Buttons [Main Mix - Final Edit]
  2. Don't Cha (live version)

Versioni ufficiali[modifica | modifica sorgente]

  1. "Buttons [Main Mix - Final Edit] 3:52
  2. "Buttons [Jason Nevins Remix]" 4:05
  3. "Buttons [Joe Bermudez Unbottoned Club Mix]" 7:25
  4. "Buttons [Dave Audé Button Fly Club Mix]" 7:40
  5. "Buttons [Dave Audé Button Fly Mixshow]" 6:11
  6. "Buttons [Dave Audé Button Fly Edit]" 3:52
  7. "Buttons [Ander Standing Tribal Mix]" 8:30
  8. "Buttons [Ander Standing Tribal Radio Mix]" 3:47
  9. "Buttons [Scoot Storch Remix]" 3:52
  10. "Buttons [Sexy Mama Club Mix]" 9:08
  11. "Buttons [Sexy Mama Radio Edit]" 3:36
  12. "Buttons [Edson Pride Club Mix]" 9:18
  13. "Buttons [Enry Hard Buttons Tribal Mix]" 8:59

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2006)[8][9] Posizione
massima
Australia 2
Austria 1
Belgio 4
Canada 13
Europa 7
Francia 12
Finlandia 11
Germania 4
Irlanda 4
Italia 18
Nuova Zelanda 1
Paesi Bassi 6
Regno Unito 1
Romania 8
Svizzera 3
U.S. Billboard Hot 100[10] 3
U.S. Billboard Pop 100[10] 1
U.S. Billboard Hot Dance Club Play[10] 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Certified Awards
  2. ^ Ultratop
  3. ^ ABPD | Associaусo Brasileira de Produtores de Disco
  4. ^ The Official New Zealand Music Chart
  5. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2006 Singles
  6. ^ Forårets guld- og platincertificeringer | ifpi.dk
  7. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - November 02, 2013
  8. ^ The Pussycat Dolls and Snoop Dogg - Buttons - Music Charts
  9. ^ Chart Data: Pussycat Dolls
  10. ^ a b c Music News, Reviews, Articles, Information, News Online & Free Music | Billboard.com
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica