Brooklyn's Finest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brooklyn's Finest
Brooklyn's Finest.jpg
Richard Gere in una scena del film.
Titolo originale Brooklyn's Finest
Paese di produzione USA
Anno 2009
Durata 132 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.35:1
Genere azione, poliziesco, drammatico, thriller
Regia Antoine Fuqua
Sceneggiatura Michael C. Martin
Produttore Basil Iwanyk, John Langley, John Thompson, Elie Cohn, Kat Samick (co-produttore), Joe Napolitano (co-produttore)
Produttore esecutivo Robert Greenhut, Antoine Fuqua, Avi Lerner, Danny Dimbort, Trevor Short, Boaz Davidson, Mary Viola, Jesse Kennedy
Casa di produzione Overture Films, Millennium Films, Thunder Road Pictures, Nu Image Films, Langley Films
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Fotografia Patrick Murguia
Montaggio Barbara Tulliver
Effetti speciali Brainstorm Digital
Musiche Marcelo Zarvos
Scenografia Thérèse DePrez
Costumi Juliet Polcsa
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Brooklyn's Finest è un film del 2009 diretto da Antoine Fuqua.

Il film si basa su una sceneggiatura, acquistata dalla Warner Bros. per duecentomila dollari,[1] scritta da Michael C. Martin, ex-dipendente della metropolitana di New York diventato scrittore a causa di un incidente automobilistico.[2]

Presentato in anteprima nel gennaio del 2009 al Sundance Film Festival, successivamente è stato presentato fuori concorso alla 66ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film ruota attorno alle vite parallele di tre agenti di polizia del Distretto 65, a nord di Brooklyn, che tra vicende lavorative e problemi personali saranno destinati ad incrociare le proprie esistenze nella stessa notte e luogo.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 5 marzo 2010. In Italia è stato distribuito direttamente in DVD a partire dal 18 novembre dello stesso anno.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il regista Antoine Fuqua ha dichiarato che il personaggio interpretato dall'attore Ethan Hawke, l'agente Sal Rosario, può essere visto come l'evoluzione dell'agente Jake Hoyt di Training Day dieci anni dopo, interpretato sempre dall'attore Hawke.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vivere e morire a Brooklyn, mag.sky.it. URL consultato il 09-06-2010.
  2. ^ (EN) Brooklyn to Hollywood: That’s Some Subway Ride, nytimes.com. URL consultato il 09-06-2010.
  3. ^ La cosa più vicina a un possibile training day 2. URL consultato il 09-06-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema