Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction
Sviluppo Papaya Studio (PS2, PS3, PSP, Xbox 360 e Wii), Griptonite Games (DS)
Pubblicazione D3 Publisher[1]
Data di pubblicazione 2010
Genere Avventura dinamica
Tema Fantascienza, Fantasy
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma PlayStation 2, PlayStation 3, PlayStation Portable, Xbox 360, Wii, Nintendo DS

Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction è il quinto videogioco della serie di videogiochi dedicata a Ben 10, primo ad essere basato su Ben 10: Ultimate Alien. Il gioco parla di come Ben debba viaggiare per il mondo per luoghi come Tokyo, Parigi e Roma per cercare antichi artefatti della razza galvanica, necessari per salvare il mondo ancora una volta.[2]

Giocabilità[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco Ben avrà a disposizione sedici alieni tra normali e Ultimate . La PlayStation 3, la Xbox 360, avranno a disposizione un alieno unico che cambierà a seconda della piattaforma: 2x2 per la prima, Tigre per la seconda. Inoltre, il gioco introdurrà la nuova funzione "Quick Switch" che permetterà al giocatore di cambiare velocemente alieno ed includerà eventi in cinematica "Quick Time" che guideranno i giocatori nei confronti con i boss e nella risoluzione degli enigmi.[3]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel videogioco in lingua italiana nei dialoghi Fondiraggio si chiamava come il suo nome originale, NRG.
  • Ultra Rotolone è l'unica forma aliena evoluta non apparsa nel gioco.
  • Ultra Scimparagno è l'unico ad essere apparso in 2 livelli diversi nel gioco.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.gamefaqs.com/console/xbox360/data/995193.html
  2. ^ Sito dedicati ai videogiochi di Ben 10
  3. ^ D3Publisher Announces Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction - Wii News at IGN
videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi