Ben & Jerry's

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ben & Jerry's Homemade Holdings, Inc.
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1978 a Burlington, Vermont
Sede principale Stati Uniti South Burlington, Vermont, USA
Gruppo Unilever
Persone chiave Jostein Solheim, amministratore delegato
Ben Cohen e Jerry Greenfield co-fondatori
Prodotti
Sito web www.benejerry.com

Ben & Jerry's è un'azienda americana produttrice di gelati con sede a South Burlington facente parte della divisione Unilever fondata nel 1978.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Ben Cohen e Jerry Greenfield nel 2010

La prima gelateria Ben & Jerry's è nata il 5 maggio 1978 da un'idea di Ben Cohen e Jerry Greenfield che ne aprirono una all'interno di una stazione di servizio di Burlington inizialmente distribuendo il gelato in pinte.

Nel 1980 l'attività si espanse con l'apertura di gelaterie in franchising in tutto il territorio del Vermont riscuotendo ottimi guadagni tanto da vincere nel 1988 il premio americano di Miglior Azienda dell'anno USA assegnato dall'allora presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan oltre ad iniziare nello stesso anno una campagna no profit in cooperazione con la Children's Defense Fund.

Nel 2000 Ben & Jerry's è stata acquistata dalla Unilever per esportare i propri prodotti in tutto il mondo.

Critiche[modifica | modifica sorgente]

La società ha sollevato polemiche nel 2006 dopo il rilascio di un gusto di gelato chiamato Black and Tan che prendeva il nome da una bevanda alcolica ottenuta dalla robusta miscelazione di una birra pale ale. Tuttavia, l'indignazione era dovuta al fatto che Black and Tans era anche il nome dato agli ex militari inglesi assunti durante la Guerra d'indipendenza irlandese e rinomati per la loro brutalità.[1]

Nel settembre del 2010, la società fermò l'etichettatura dei loro gelati e frozen yogurt "tutti naturali". Il Centro per la Scienza nel Pubblico Interesse e un gruppo di associazioni a difesa dei consumatori, avevano raccomandato alla Ben & Jerry's per fermare l'etichettatura del loro gelato come "naturale" a causa dell'uso di sciroppo di mais, cacao alcalinizzato, e altri ingredienti modificati chimicamente.[2][3]

Presenza di Ben & Jerry's nel mondo[modifica | modifica sorgente]

Interno di una gelateria Ben & Jerry's ad Hoboken, New Jersey

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Owen Bowcott, Ben & Jerry's new flavour leaves bad taste in The Guardian, 19 aprile 2006. URL consultato il 6 agosto 2009.
  2. ^ Andrew Clark, Ben and Jerry's admits ice-cream with a liberal conscience not 'all natural' in The Guardian, 28 settembre 2010. URL consultato il 28 settembre 2010.
  3. ^ Ben & Jerry's Takes 'All Natural' Claims Off Ice Cream Labels, NPR, 27 settembre 2010. URL consultato il 30 settembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]