Asphodeloideae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Asphodeloideae
Liliaceae - Asphodelus macrocarpus (8304612226).jpg
Asphodelus macrocarpus
Classificazione Cronquist
Deletion icon.svg taxon non contemplato
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiospermae
(clade) Monocotiledoni
Ordine Asparagales
Famiglia Xanthorrhoeaceae
Sottofamiglia Asphodeloideae
Burnett, 1835
Generi

Le Asphodeloideae Burnett, 1835 sono una sottofamiglia della famiglia Xanthorrhoeaceae. Il raggruppamento, introdotto nel 2009 dalla classificazione APG III[1] comprende i generi che la classificazione precedente (APG II) assegnava alla famiglia Asphodelaceae.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

La sottofamiglia è distribuita in Africa, in Europa, nel bacino del Mediterraneo, in Asia centrale e in Australia, con un genere (Bulbinella) presente in Nuova Zelanda. Il centro di maggiore biodiversità si ha in Sudafrica.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

La sottofamiglia comprende i seguenti generi:[3][4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG III in Botanical Journal of the Linnean Society 2009; 161(2): 105–121.
  2. ^ Angiosperm Phylogeny Group (2003), An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG II in Botanical Journal of the Linnean Society 2003; 141: 399–436.
  3. ^ Peter F. Stevens (2001 onwards), Xanthorrhoeaceae in Angiosperm Phylogeny Website, Missouri Botanical Garden Website.
  4. ^ Xanthorrhoeaceae in World Checklist of Selected Plant Families, Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 23 maggio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica