Around the World (Red Hot Chili Peppers)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Around the World
Araunduord.png
Screenshot del video
Artista Red Hot Chili Peppers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1999
Durata 3 min : 59 s
Dischi 2
Tracce 6
Genere Alternative rock
Pop rock
Rap rock
Etichetta Warner Bros Records
Red Hot Chili Peppers - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)
« I know, I know for sure

That life is beautiful around the world

I know, I know it's you You say hello and then I say I do... »

(Ritornello della canzone)

Around the World è un singolo dei Red Hot Chili Peppers estratto dal loro settimo album studio, Californication (1999).

La canzone[modifica | modifica sorgente]

Il brano venne scritto da Anthony Kiedis ispirandosi al film La vita è bella di Roberto Benigni.

Fu pubblicato come singolo il 14 settembre 1999, dopo Scar Tissue e in doppio CD. Ognuno dei CD conteneva b-sides differenti. In Part 1 c'erano una versione demo di Parallel Universe e l'inedita Teatro Jam. In Part 2 c'erano due brani dal vivo, Me and My Friends e Yertle Trilogy.

Around the World è una delle poche canzoni da Californication a riallacciarsi alle vecchie sonorità funk metal e rapcore dei Red Hot. Tuttavia outro e ritornello rispecchiano la loro attuale svolta pop rock. Inoltre contiene un giro distorto di basso, scandito da Flea, e una intro chitarristica molto aggressiva.

Durante le versioni live la canzone è sempre preceduta da intro col basso da Flea.

Video[modifica | modifica sorgente]

Il videoclip della canzone fu diretto da Stéphane Sednaoui, che aveva già girato quelli per Breaking the Girl e Scar Tissue ed uno stilisticamente simile per Give It Away. È abbastanza caratteristico di tutte le canzoni dei Red Hot; non è in rapporto con la canzone, ma è sfalsato e provocatorio. I quattro membri sono dapprima sistemati su una pedana, Anthony Kiedis è appeso a un cubo fatto di neon gialli sfumati e si bilancia. La canzone comincia, Anthony salta dal cubo e si mette a cantare (con i suoi soliti gesti) su uno sfondo nero inframmezzato di un colore chiaro, poi le simultanee apparizioni successive di Flea, John Frusciante e di lui stesso "trafiggono" chiunque. Nel ritornello, Kiedis è seduto per terra, e manipola una sorta di fumo colorato stranamente simile a una sagoma femminile. Al ritornello successivo, il cantante sembrerà in un atteggiamento un po' bizzarro (farà l'amore con il suo spettro). Al terzo e ultimo ritornello, egli è seduto su un cubo sospeso e torna se stesso. Il video termina con un'esplosione di colori, la camera effettua dei viaggi avanti e dietro molto velocemente, rendendo la parte strumentale della canzone ancora più "energetica".

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD 1
  1. Around The World (album version) - 3:58
  2. Parallel Universe (demo) - 5:33
  3. Teatro Jam - 3:06
CD 2
  1. Around The World (album version) - 3:59
  2. Me And My Friends (live) - 3:08[1]
  3. Yertle Trilogy (live) - 7:10[1]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Per la celebrazione di Year of a Million Dreams, l'ottovolante California Screamin' al parco a tema Disney California Adventure (ad Anaheim) ha usato Around the World come brano d'entrata dal 3 gennaio 2007 al 26 aprile 2007.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Le tracce live sono state registrate al Södra Teatern di Stoccolma (Svezia), nel 1999.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock