Chad Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chad Smith
Chad Smith in concerto.
Chad Smith in concerto.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock[1]
Funk rock[1][2]
Rap rock[1]
Dance rock[1]
Hard rock[1]
Heavy metal[1]
Periodo di attività 1982 – in attività
Etichetta Warner Bros. Records
EMI
Gruppo attuale Red Hot Chili Peppers
Chickenfoot
Sito web

Chadwick Gaylord Smith (Saint Paul, 25 ottobre 1961) è un batterista statunitense, componente della rock band Red Hot Chili Peppers, del gruppo strumentale Chad Smith's Bombastic Meatbats e dal 2009 anche del supergruppo Chickenfoot.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Chad Smith è nato a Saint Paul da Joan e Curtis Smith. Ha due fratelli più grandi, Bradley e Pamela. È cresciuto a Homewood, Illinois dove ha frequentato la Homewood-Flossmoor High School per due anni. Si è trasferito poi a Oakland County nel sud-est del Michigan e si è diplomato alla Lahser High School. Ha cominciato a suonare la batteria presto, e all'età di 17 anni ha provato a fare diversi lavori, che non sono andati molto bene. Alla fine decise di dedicarsi a tempo pieno alla batteria. Prima di unirsi ai Red Hot Chili Peppers, Smith era in una band locale di Detroit chiamata Toby Redd. Suonando in questo gruppo, Chad si guadagnò un'ottima reputazione come batterista: si diceva che "mangiasse batteria a colazione". A metà degli anni '80 Smith si trasferì in California con la prospettiva di fare l'attore, ma finì col partecipare ad un'audizione per entrare nei Red Hot Chili Peppers.

In questa occasione, tutti gli altri furono battuti dalla sua abilità e entrò nei Red Hot nel marzo del 1989. Furono tutti meravigliati dalla sua incredibile bravura, da come desse tutto quello che aveva e dal suo modo di suonare e così fu preso subito. Smith navigava nel funk, il suo stile gli si adattava perfettamente e divenne facilmente un "Red Hot Chili Pepper": nel 1989 trovò la sua fortuna a Los Angeles.

Nel 2008 ha iniziato a suonare anche con il gruppo Chad Smith's Bombastic Meatbats, con cui ha inciso due album e nel 2009 ha formato un altro gruppo, i Chickenfoot, assieme all'ex cantante dei Van Halen Sammy Hagar, all'ex bassista dei Van Halen Michael Anthony e al chitarrista Joe Satriani.

Nel 2008 ha collaborato con la Activision e la Neversoft per il videogioco Guitar Hero:World Tour registrando le basi per la batteria presente nel nuovo capitolo della serie come strumento di gioco.

Chad Smith è sposato con Maria St John e ha una bambina, Manon St. John Smith, nata il 3 marzo 1997. Divorziato, ha avuto un'altra bambina. Durante l'OHM tour, Chad ha avuto un incidente giocando a basket e più tardi con la sua Harley, che ritardarono il tour. Dopo One Hot Minute Chad Smith e Dave Navarro hanno lavorato come duetto ad un progetto chiamato Spread, che finì con l'uscita di Navarro dal gruppo.

Influenze musicali[modifica | modifica sorgente]

Chad cita come propri ispiratori Kiss, Led Zeppelin, Keith Moon, Mitch Mitchell, Carmine Appice, Deep Purple, Black Sabbath, Mötley Crüe, Jimi Hendrix, Van Halen, The Who, Motown, P-Funk, Buddy Rich, John Bonham, Ian Paice, Il tir

Equipaggiamento[modifica | modifica sorgente]

Batterie[modifica | modifica sorgente]

Masters Series: 24x16 bass drum, 12x8 tom, 14x14 floor tom, 16x16 floor tom, 14x5 Chad Smith Signature snare drum, 14x6.5 Steel Sensitone snare, 14x6.5 Free Floating snare;

6x12 Rocket Tom, 6x15 Rocket Tom, 6x18 Rocket Tom, 6x21 Rocket Tom;

C1000 straight stand x 5 P2000C pedal H2000 hi-hat S2000 snare stand D1000S throne T2000 double. tom stand B1000 boom stand AX20 adapter

Piatti[modifica | modifica sorgente]

  • Sabian AA Medium Hats 14"
  • Sabian AAX Splash 10"
  • Sabian AA Rock Crash 20"
  • Sabian AA Rock Ride 21"
  • Sabian AA Medium Crash 19"
  • Sabian AA Holy China 21"

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con i Red Hot Chili Peppers[modifica | modifica sorgente]

Studio[modifica | modifica sorgente]

Live[modifica | modifica sorgente]

Con i Chickenfoot[modifica | modifica sorgente]

Con i Chad Smith's Bombastic Meatbats[modifica | modifica sorgente]

  • 2008 - Meet the Meatbats
  • 2010 - More Meat

Altri lavori[modifica | modifica sorgente]

  • Glenn Hughes - Music For The Divine (2006)
  • Glenn Hughes - Soul Mover (2005)
  • Glenn Hughes - Soulfully Live..City of Angels (2004)
  • John Frusciante - Shadows Collide With People (2004)
  • Glenn Hughes - Songs in the Key of Rock (2003)
  • HTP 2 - Hughes/Turner Project (2002)
  • Johnny Cash - Unearthed (2002)
  • Loud Rocks - compilation (2000)
  • Fishbone - The Psychotic Friends Nuttwerk (2000)
  • Leah Andreone - Alchemy (1998)
  • John Fogerty - Blue Moon Swamp (1997)
  • Lili Haydn - Lili (1997)
  • Howard Stern's Private Parts (1997)
  • Thermadore - Monkey on Rico (1996)
  • Wayne Kramer - Dangerous Madness (1996)
  • Grace of my Heart Soundtrack (1996)
  • Joy Division Tribute (1995)
  • Wild Colonials - Fruit of Life (1994)
  • Queen Remix (1991)
  • Second Self - Mood Ring (1990)
  • Toby Redd - Into the Light (1986)
  • Twenty Mondays - Twist Inside (1986)
  • Pharaoh - Point of Entry (1982)
  • Transition -Steve Lukather (2013)

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • È alto 192 centimetri.
  • È notevole la sua somiglianza con l'attore americano Will Ferrell. Smith ha dichiarato che la gente è più solita fermarlo credendo che si tratti proprio di Ferrell: "La gente mi ferma negli aeroporti chiedendomi l'autografo, non perché sono il batterista dei RHCP ma perché credono io sia Will Ferrell. Io sono gentile con loro e rispondo "No non sono io" . E loro, "mi sei molto piaciuto in Old School sei così divertente". [1]
  • Chad è entrato nel Guinness dei primati per aver suonato la batteria più grande del mondo, formata da 308 pezzi.
  • Nel novembre 2013, durante i concerti in Brasile con i Red Hot, Chad Smith si è reso protagonista di un episodio controverso, quando all'Hard Rock Cafe di Belo Horizonte ha usato la maglia della squadra di calcio del Flamengo fingendola carta igienica con cui pulirsi, per poi gettarla a terra. Il gesto ha suscitato la rabbia degli ultras della squadra, che hanno addirittura minacciato indirettamente di morte il batterista sui propri siti Internet. Tuttavia, Smith si è immediatamente scusato tramite Facebook ed ha pure postato sul suo profilo una foto assieme ai giocatori del Flamengo, con tanto di maglia regalata.
  • Il 16 giugno 2014 ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Birmingham, nel Minnesota.
  • Nel 2014 è stato votato come miglior batterista pop/rock dell'anno dalla rivista musicale americana Open!

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f All Music Guide - Red Hot Chili Peppers
  2. ^ Red Hot Chili Peppers are described as "funk-metal kingpins." - Q, pg. 51, agosto 2006

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 101264007

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock